1TERNI – Sta per concludersi la sesta edizione del San Valentino Arte 2019, che ha trasformato per due settimane Palazzo Primavera in un contenitore di opere pittoriche, scultoree, fotografiche e non solo. Oltre 100 artisti, provenienti da diverse parti del mondo, sono stati ospitati a Terni, la città dell’amore. Non sono mancati, poi, incontri tematici, presentazioni di libri, laboratori didattici, giornate dedicate alla poesia e alla letteratura. Veri e propri spin-off del San Valentino Arte 2019 in una rete di eventi presso il Museo Archeologico di Terni, l’Archivio di Stato, Shopping Art e Storie d’Amore in Città.

2Terni per due settimane, quindi, è stata immersa in un’atmosfera ricca di creatività, innovazione ed amore per le discipline artistiche. Il tema della mostra è stato come di consueto l’amore – ‘Love’ – e quest’anno l’allestimento è stato dedicato a Giancarlo Vitturini; un omaggio che ogni anno il San Valentino Arte fa ad un artista del ‘900 del territorio.

Sabato 23 Febbraio alle 17 è in programma ‘Il tuo nuovo sì – Preparati a innamorarti di te stesso’, di Onorina Domeniconi. È stato pensato per chi vive un momento di difficoltà di coppia o per chi vive la fine della propria relazione. Ognuno di noi ha bisogno di innamorarsi di se stesso e l’incontro aiuterà a comprendere e chiarire da cosa e da chi ripartire o, perché no, partire. Sabato pomeriggio, inoltre, l’ambasciatore di Taiwan visiterà la mostra a Palazzo Primavera.

Domenica 24 Febbraio alle 17, infine, verrà decretato il vincitore del concorso che avrà la possibilità di organizzare una ‘personale’ al San Valentino Arte 2020. Quest’anno la stanza al piano terra di Palazzo Primavera è stata dedicata alle due vincitrici ex aequeo dello scorso anno: Lauretta Barcaroli e Angela Palmarelli.

Ad esaminare gli artisti in gara, una commissione formata da Ugo Antinori (Artista); Bruno Belloni (Espressione ceramica – Artisti / Vincitore edizione 2017); Paolo Cicchini (Storico dell’arte e scrittore); Fulvia Pennetti (Direzione Servizi Culturali Comune di Terni); Franco Profili (Artista ed Operatore culturale); Davide Silvioli (Critico d’arte contemporanea).
 

  (98)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini