ospedale-0FOLIGNO – Verrà inaugurata lunedì 4 marzo, alle ore 10.30, a Foligno, la nuova sede del Dipartimento di Prevenzione della Usl Umbria 2. La struttura si trova in via Fiamenga n.55, nei pressi del centro commerciale Agorà. Si tratta di un immobile di circa mille metri quadrati, oltre a parcheggi e garage riservati, in cui verranno collocati i servizi di Sanità pubblica, Epidemiologia, Prevenzione nei luoghi di lavoro e Igiene degli alimenti e della nutrizione e attività micologica.

L’edificio, di proprietà di un privato e preso in locazione dalla Usl Umbria 2, ospiterà in via provvisoria anche il Servizio di medicina legale, che include le attività delle Commissioni per la valutazione delle invalidità civili. Quest’ultimo troverà poi spazio nella zona del vecchio ospedale (palazzina sopra la farmacia), appena terminati i lavori di riqualificazione della sede prevista per lo stesso. All’interno della nuova realtà saranno collocate anche alcune aule del “Servizio di formazione”, precedentemente ospitate nella sede di Piazza Giacomini, che è stata abbandonata dopo il terremoto del 2016.

L’immobile, strutturato sulla base delle specifiche esigenze espresse di Servizi interessati, soddisfa al meglio i bisogni organizzativi degli stessi e dei circa 50 addetti. La nuova sede del Dipartimento di Prevenzione della Usl Umbria 2 risolve i problemi logistici legati alla vecchia sistemazione in via del Campanile, sia in termini di accessibilità da parte dell’utenza proveniente da tutti i Comuni del territorio, sia sul fronte della mobilità degli operatori di questo settore dell’Azienda, che in gran parte esercitano la propria attività fuori dagli uffici, svolgendo di sorveglianza, ispettivi e simili.

Al taglio del nastro interverranno il direttore generale della Usl Umbria 2, Imolo Fiaschini, l’assessore alla Salute, alla Coesione sociale e al Welfare della Regione Umbria, Luca Barberini, il sindaco di Foligno, Nando Mismetti.

 

(220)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini