IL COMUNE PROPONE ALLE SCUOLE DI SENSIBILIZZARE I RAGAZZI A PULIRE E RISPETTARE L’AMBIENTE

assisi-panoramaASSISI – Assisi capitale dell’ecologia lancia un’iniziativa in occasione dello sciopero per il clima fissato per venerdì 15 marzo. E’ ormai diventato globale il “Fridays for future” il movimento studentesco lanciato da una ragazzina svedese di 15 anni, Greta Thunberg, che da mesi ogni venerdì non va a scuola e si siede davanti al parlamento del suo paese con un cartello per chiedere una politica diversa dal punto di vista ambientale, più incisiva e rispettosa della natura.

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella proprio oggi ha parlato di “una crisi climatica globale per scongiurare la quale occorrono misure concordate a livello globale”. E  ha aggiunto che “la tutela ambientale è amica delle persone, ne salvaguarda la vita e difende così il futuro delle nostre comunità, accompagnata, come deve essere, da un uso razionale e sostenibile delle risorse esistenti nell’area”.

L’amministrazione comunale propone ai dirigenti scolastici e agli insegnanti delle scuole del territorio di trasformare questa giornata di protesta in un momento costruttivo, vale a dire impiegare un’ora in una lezione pratica di educazione ambientale. E’ un modo per avvicinare gli studenti verso le tematiche naturali, l’invito è dotarsi di secchi e ramazze e ripulire le aree adiacenti ai propri istituti.

  (150)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini