1GUALDO CATTANEO – Ancora una volta l’Azienda di Noemio Bacci di Gualdo Cattaneo primeggia nel Concorso Oro Verde dell’Umbria, riservato agli oli di eccellenza prodotti nella Regione. Anche quest’anno, nella 20^ edizione, Bacci ha ottenuto la “Menzione Speciale” per l’olio biologico, un’affermazione che gratifica l’Azienda gualdese che può annoverare nella sua bacheca numerosi riconoscimenti anche a carattere nazionale e internazionale per l’olio biologico, oltre ad altri numerosi premi ottenuti nei vari concorsi nazionali che si organizzano per attribuire riconoscimenti alle eccellenze dell’olio extravergine di oliva.

Bacci con questa affermazione ha ottenuto anche l’ammissione all’edizione 2019 dell’Ercole Olivario, insieme ad altre 10 aziende umbre, a rappresentare la migliore produzione regionale da confrontare con quella delle altre regioni produttrici di olio extravergine. Quest’anno, tra l’altro, sarà Angela Canale ad essere “capo panel” degli assaggiatori provenienti dalle 21 regioni per assegnare il prestigioso Ercole Olivario. (134)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini