Anche nel 2020 tornerà in primavera

1SPOLETO – L’Associazione Culturale Il Bruco archivia la settima edizione della manifestazione Marconi Vintage e lo fa con grande orgoglio. Grazie anche alla complicità del sole e delle temperature miti del week end, l’evento è stato un successo a detta dei visitatori, spoletini e non, dei partecipanti e dell’organizzazione stessa. “Abbiamo ricevuto moltissimi apprezzamenti – spiega il Presidente Leonello Spitella – che, uniti al grande afflusso di pubblico, sia sabato che domenica, ci hanno ripagato degli sforzi fatti. Siamo riusciti a riportare interesse verso il mondo vintage e contemporaneamente a rendere Viale Marconi più vivo e in vista e questo ci inorgoglisce.”

Tutte le iniziative messe in campo, a partire dalle aree allestite per lo street food fino al mercatino dell’artigianato locale, sono state prese d’assalto nel corso dell’intero week end; oltre 200 persone hanno partecipato alla premiazione dell’Estemporanea di pittura coordinata dall’Architetto Maria Emilia Ciannavei. Presente anche il Sindaco Umberto De Augustinis e l’Assessore ai lavori pubblici del Comune di Spoleto Angelo Loretoni.

Musica, animazione per bambini, esibizioni di Associazioni sportive e gruppi di danza, modellismo e collezionismo hanno completato l’offerta della manifestazione che ha portato afflusso anche alle attività commerciali del lungo Viale Marconi trasformato in isola pedonale per l’occasione.

Apprezzate all’unanimità le nuove date dell’evento che negli anni passati si è sempre svolto in autunno o in inverno ma che è spesso stato condizionato da condizioni climatiche avverse come lo scorso anno quando l’Organizzazione decise di annullare la manifestazione per poi riprogrammarla a Marzo 2019. Anche per questo motivo l’Associazione Il Bruco è ora propensa a prendere come date di riferimento quelle primaverili per una più che mai soleggiata, ottava, edizione del Marconi Vintage. (108)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini