Rassegna nazionale delle buone pratiche di Alternanza Scuola Lavoro in ambito artistico culturale

1FOLIGNO – Da domani (venerdì 12 aprile ndr.) Foligno torna ad essere la capitale dell’alternanza scuola lavoro in ambito artisti culturale. Prende il via, infatti, EXPO ASL CULTURA, la seconda edizione della rassegna delle buone pratiche di Alternanza Scuola Lavoro in ambito artistico-culturale. L’evento è organizzato dall’Associazione Centro Studi Città di Foligno, che ospiterà studenti, professori e visitatori proprio nei suoi spazi. Due giorni di esposizione in cui sarà possibile entrare in contatto con gli Istituti e le organizzazioni pubbliche e private che per prime hanno saputo co-progettare percorsi per lo sviluppo delle competenze degli studenti di Scuola Secondaria Superiore nel campo della salvaguardia e valorizzazione del patrimonio culturale materiale e immateriale.

Stand, workshop e focus tematici per scoprire come sfruttare le innovazioni digitali a favore del più importante patrimonio del nostro Paese, l’arte e la cultura, al fine di orientare le nuove generazioni verso le nuove professioni e carriere della culture digitali.

Durante la manifestazione saranno 8 le scuole che esporranno i loro progetti: oltre a quelle del territorio (Foligno, Gubbio, Nocera Umbra e Spoleto) ci saranno anche scuole provenienti dall’Abruzzo, dalla Campania e dal Lazio.

Le due giornate, oltre all’esposizione, daranno a tutti la possibilità di partecipare a ben dieci workshop.

PROGRAMMA

VENERDÌ 12 APRILE

  • Ore 10.00: Apertura Stand
  • Ore 10.00/17.00: WORKSHOPS “Le buone pratiche dell’Alternanza Culturale in Italia”
    Ogni ora verrà presentato uno dei progetti ASL presenti all’EXPO.
  • Ore 19.00: Chiusura Stand

SABATO 13 APRILE

  • Ore 10.00: Apertura Stand
  • Ore 10.00/17.00: WORKSHOPS “Le buone pratiche dell’Alternanza Culturale in Italia”
    Ogni ora verrà presentato uno dei progetti ASL presenti all’EXPO.
  • Ore 19.00: Chiusura Stand e consegna delle targhe ai progetti di Alternanza Scuola Lavoro che hanno partecipato ad EXPO-ASL-CULTURA

  (157)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini