La squadra di calcio ricevuta dall’amministrazione comunale

1SIGILLO – Il giusto lavoro paga sempre. Questo è il pensiero che ha guidato la stagione calcistica della società Grifo Sigillo e, in particolare, le sue giovani promesse. E, così, gara dopo gara i ragazzi della squadra Juniores hanno conquistato il titolo di campioni provinciali dell’Umbria. Che, poi, a dirla tutta di “provinciale” questo girone aveva poco. Realtà come Orvieto, Norcia, Ferentillo e Romeo Menti sono tutt’altro che vicine. Ma poco importa perché una ad una, le squadre avversarie, si sono dovute arrendere tutte al bel gioco della Grifo e dei suoi piccoli “Grifoncini”, che sono diventati grandi conquistando il titolo con tre giornate di anticipo.

Ieri il giusto encomio all’interno del Consiglio comunale di Sigillo, per celebrare una stagione memorabile all’insegna dello sport e del pieno fair play in campo. “Tanti i protagonisti sul tappeto verde – ha detto il primo cittadino di Sigillo – che hanno contribuito a costruire tassello dopo tassello un ottimo gioco di squadra. Grazie, anche, alla dirigenza che ha seguito passo passo questa splendida cavalcata vincente, ma soprattutto la crescita sotto tutti i punti di vista dei calciatori. Un plauso particolare va ai giovani che hanno raggiunto un grande risultato, dimostrando in ogni partita la massima correttezza ed esprimendo alla perfezione il sano agonismo sportivo”.

  (136)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini