1SPOLETO – In occasione del 75° anniversario del bombardamento che colpì, durante la Seconda Guerra Mondiale, gli abitanti di San Martino in Trignano il 16 aprile del 1944, l’Amministrazione comunale ha voluto commemorare le vittime della tragedia con una cerimonia e la deposizione della corona al Monumento ai Caduti. La cerimonia si è svolta questa mattina alle ore 11.30 alla presenza dell’assessore Angelo Loretoni e delle autorità civili e militari. Presente anche una schierante in armi del 1° Reggimento “Granatieri di Sardegna” – 2° Battaglione Granatieri “Cengio”. La commemorazione è stata preceduta dalla Messa di suffragio (ore 11.00) presso la Chiesa Parrocchiale di San Martino in Trignano. (130)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini