Lo straordinario dono e monna Jacopa dei settesoli” illustrata dagli alunni delle scuole primarie di assisi

2ASSISI – Nella Sala della Conciliazione è stato presentato il libro, curato dagli alunni delle scuole primarie del territorio assisano, che racconta la fiaba “Francesco e l’agnellino, ovvero lo straordinario dono e Monna Jacopa dei Settesoli” del professor Giorgio Bagnobianchi. Il progetto di alto valore educativo è partito agli inizi dell’anno scolastico, l’assessorato alle politiche scolastiche che ha condiviso il progetto ha inviato a tutte le scuole il testo integrale della fiaba che è stato illustrato a cura degli alunni. Questa mattina i disegni sono stati presentati pubblicamente nella sede dell’amministrazione comunale.

1“Frate Francesco e l’agnellino” è una favola che permette di riscoprire una figura femminile straordinaria come quella di Monna Jacopa dei Settesoli, nobildonna romana molto vicina al Papa, che ebbe un ruolo importante nella storia del francescanesimo. L’autore narra del miracolo dell’agnellino ma anche dell’incontro tra Jacopa e Francesco da cui nasce un’amicizia intensa e come è scritto nella prefazione dell’assessore alle politiche scolastiche “in una società frammentata e liquida come quella di oggi, in cui le amicizie sono spesso virtuali e fragili, questo racconto ci aiuta a riflettere sull’importanza dei rapporti più autentici, quelli che durano nel tempo e che richiedono la fatica di andare incontro all’altro, di conoscerlo in profondità, di prendersene cura”.

  (144)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini