Iniziativa il 27 aprile dell’istituto ‘Scarpellini’

piermarini-giuseppeFOLIGNO – L’Istituto tecnico economico “Scarpellini” di Foligno ha promosso, anche con il patrocinio del Comune, l’iniziativa “Sulle tracce di Giuseppe Piermarini”. Il progetto è frutto di una ricerca sui luoghi di Foligno legati alla figura dell’architetto Giuseppe Piermarini, curata dagli studenti dell’indirizzo turistico della scuola durante un’esperienza di stage scuola-lavoro. Il video, realizzato durante tali ricerche, verrà presentato nell’incontro conclusivo del progetto il 27 aprile nella sala delle conferenze di Palazzo Trinci, dalle 16 alle 17. Prevista l’inaugurazione del nuovo allestimento della sala Piermarini, sempre a Palazzo Trinci, curato dagli “Amici di Giuseppe Piermarini”.

Seguirà, dalle 17 alle 19, una visita con la guida degli studenti, lungo un breve percorso che toccherà i luoghi della città, legati alla figura dell’architetto. Sempre il 27 aprile, dalle 9 alle 13, alla biblioteca comunale, gli studenti accompagneranno le persone interessate – gruppi di 20-25 persone – in una visione guidata agli archivi documentali e ai disegni di Giuseppe Piermarini.

Sono questi i siti della città, legati a Piermarini: Piazza Piermarini, monumento a Giuseppe Piermarini di Ivan Theimer; Via Pignattara 30, casa di residenza della famiglia; Vicolo dell’Aquila Nera, casa natale; Via Umberto I, sito della chiesa distrutta di S. Maria Maddalena; Via Cairoli e via Mazzini, incrocio con la fontana, detta la Palombella; Piazza della Repubblica, Palazzo Trinci, sala Piermarini; Largo Carducci, cattedrale di San Feliciano e Museo Capitolare Diocesano; Via Garibaldi e via dei Molini, ex chiesa della Santissima Trinità in Annunziata; Via Pierantoni, Palazzo Pierantoni; Piazza del Grano, biblioteca comunale “Dante Alighieri”. (222)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini