Spettacoli, giochi, laboratori, danza aerea, musica e tante deliziose merende per una giornata all’insegna del divertimento e delle buone abitudini alimentari. Domenica 5 maggio il centro storico si trasforma nel Paese delle Meraviglie. Una giornata ricca di divertimento, tra laboratori creativi, passeggiate e spettacoli

1MAGIONE  – Spettacoli, giochi, musica e tante deliziose merende per una giornata all’insegna del divertimento e delle buone abitudini alimentari, immersi nel racconto fantastico di Lewis Carroll. Torna domenica 5 maggio, nel centro storico di Magione dalle 9 fino alle 17, “C’era una volta la merenda”, l’evento nato per sensibilizzare bambini e famiglie sul tema della corretta e sana alimentazione. Una gustosa e vivace iniziativa che darà la possibilità a grandi e bambini di trascorrere una giornata di festa tra i personaggi di Alice nel paese delle meraviglie e la tavola del “non compleanno” con le merende preparate dalle associazioni del territorio in collaborazione con le aziende agricole partner dell’iniziativa.

2Il programma della giornata prende il via alle 9 con la passeggiata nel bosco incantato con gli alunni della scuola d’infanzia del Circolo didattico di Magione, a cura dell’associazione l’Olivo e la ginestra. Dalle 10 alle 19, con Ama l’avventura, si potranno effettuare le passeggiate sui pony dell’azienda agraria di Valvasone, insieme a Capitan Libeccio. La mattina prosegue con il laboratorio teatrale SiriParte, a cura di Città del Sole, e con le letture ad alta voce, a cura della Biblioteca dei ragazzi di Magione (ore 11). L’associazione laboratorio Magione dà appuntamento a grandi e piccini alle 15 per un gustoso laboratorio di cucina e, sempre alle 15 si terrà il laboratorio ludico creativo alla scoperta delle merende salutari, a cura della scuola materna Danzetta.

A partire dalle ore 16, non mancherà lo spazio riservato alle nuove tecnologie grazie alla start-up Ideattivamente che con un creativo laboratorio di robotica – Tinkering Lab – accompagnerà i più piccoli nel fantastico mondo della scienza; con A&M Bijoux i bambini impareranno, invece, a tagliare, cucire e giocare con le proprie creazioni. E ancora, il laboratorio artistico a cura dell’asilo nido comunale Paperino, alle 16.30; quello musicale dell’asssociazione Doremilla alle 17 e la caccia al tesoro a squadre, a cura di Città del Sole (prenotazione obbligatoria 075 5733206), che regalerà al primo classificato una prelibata cena con prodotti tipici del Trasimeno.

Evento speciale di questa edizione: Alice in Wonderland! Un “folle” gruppo di artisti animerà le vie del centro storico con danze aeree e trampolieri.

La bella tavola del “Non compleanno” di Alice nel Paese delle meraviglie sarà a disposizione di grandi e piccini con tante le sane merende da degustare preparate con i migliori prodotti del territorio. L’iniziativa è organizzata dal Comune di Magione e finanziata con la misura 16.4.2. PSR2014/2020 nell’ambito del progetto Trasimeno Sana alimentazione e Sano stile di vita. (105)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini