Per la 53esima edizione, Angelucci traccia un “Bilancio molto positivo”

1MONTECASTRILLI –  Ha chiusi i battenti con un grande successo la 53esima edizione di Agricollina. Un’edizione che ha visto la partecipazione di migliaia di visitatori e di tantissimi espositori e che ha anche lanciato, chiaro, il messaggio che il futuro dell’agricoltura di qualità passa per le nuove tecnologie. Anche il sindaco di Montecastrilli Fabio Angelucci esprime grande soddisfazione per i risultati raggiunti. “Il bilancio è molto positivo – dice – non ci sono stati problemi anche grazie ad un’ottima organizzazione logistica, per la quale vanno ringraziati i corpi della polizia locale e provinciale, della protezione civile e dei vigili del fuoco.

Nonostante qualche capriccio iniziale del tempo, l’affluenza è stata ottima. Per quello che riguarda la parte delle conferenze vi è poi stato un eccellente afflusso di pubblico con un grande interesse per gli argomenti trattati. Nei giorni di sabato e domenica abbiamo poi avuto una grande affluenza di visitatori nella zona espositiva, con estrema soddisfazione degli espositori. Stiamo già lavorando all’edizione 2020 e cercheremo di mantenere lo stesso format e gli stessi servizi, puntando al miglioramento continuo. È certo sin da ora che anche il prossimo anno celebreremo la giornata mondiale della terra come in questo 2019, unico comune in Umbria a farlo, facendo sì che Agricollina 2020 cada a ridosso di questa importante giornata”.

  (152)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini