arco-4SPOLETO – La città di Spoleto aderisce al progetto proposto dalla città di Schwetzingen – gemellata ufficialmente con Spoleto dal 2005 – denominato “Jugendbotschafter” (Ambasciatore della gioventù). Obiettivo del progetto è la creazione di una rete internazionale di giovani “ambasciatori”, designati dalle singole città gemellate con Schwetzingen, il cui compito sarà di rappresentare simbolicamente i giovani delle varie comunità e confrontarsi su proposte e idee durante gli incontri organizzati annualmente nella città tedesca. A rappresentare Spoleto durante il primo di questi incontri – previsto dal 2 al 5 maggio prossimi – sarà Matteo Bartoli, classe 1995, già attivo nell’organizzazione di eventi nella nostra città. Durante questo primo appuntamento i giovani partecipanti parleranno delle opportunità offerte dalle loro città di provenienza, stileranno una prima ipotesi di progetto internazionale e saranno impegnati in varie attività ludico-formative.

Nel corso degli anni Spoleto e Schwetzingen hanno realizzato in sinergia numerosi progetti di scambio e iniziative culturali, grazie anche al prezioso contributo di soggetti e associazioni locali. Questo nuovo progetto, focalizzato sul mondo giovanile, rappresenta un ulteriore tassello nel percorso intrapreso dalle due città e nel consolidamento della loro ultradecennale amicizia.

  (173)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini