1PERUGIA – Nel Magnifico Rione di Porta Sant’Angelo fervono i preparativi per l’elezione della prima dama, un appuntamento organizzato per domani, oggi, sabato 4 maggio, presso la Domus Pauperum in Corso Garibaldi 86, a partire dalle 17,30. In caso di bel tempo l’appuntamento sarà anticipato alle 16.30 con ritrovo in piazza Lupattelli, per proseguire in corteo verso il sagrato del Tempio di San Michele Arcangelo, dove avverrà la presentazione delle dame. Quest’anno ad aver presentato la propria candidatura sono state addirittura in otto, molte perugine doc, ma anche provenienti da lontano, tutte però profondamente legate al rione, ai suoi luoghi e ai suoi abitanti.

A contendersi il ruolo da protagonista nel corteo storico che si terrà durante la rievocazione di Perugia 1416 (dal 14 al 16 giugno prossimi), saranno: Roberta Fucelli, di 46 anni, abitante di Corso Garibaldi, amante dei cani e madre affettuosa che si sposò proprio al tempio di San Michele Arcangelo; Beatrice Morlunghi, 43 anni di via Sperandio, sposata e sportiva, responsabile presso un ente pubblico della promozione turistica slow;

Emily Menichetti, 31 anni, infermiera che studia per la seconda laurea, amante dei viaggi e degli animali, molto sportiva e suona il pianoforte; Cecilia Mariotti, la più giovane (19 anni), iscritta a Lettere Moderne, con la passione per il canto; Patrizia Petroni, 49enne di Palermo, ma perugina di adozione, gestisce un centro estetico, insegna in una scuola professionale, ed è appassionata di jogging e del suo cane; Harmony Dolciami, 28 anni, laureata in biotecnologie forensi sta completando il tirocinio, ma non trascura la sua passione per la fotografia e l’arte; Annalaura Chilosi, 27 anni, studia logopedia, è amante di danza, canto, arte e gatti; Violetta Raclan, 50 anni, romena di origine, pittrice affermata e anche appassionata di ballo, canto e altre espressioni artistiche. Queste le otto splendide rappresentanti che, dunque, ambiscono a ricoprire con passione e orgoglio il ruolo di prima dama del Magnifico Rione di Porta Sant’Angelo.

Dopo l’elezione, la serata proseguirà con un momento conviviale a buffet nella sede del Rione in via dei Pellari, 16. Si ricorda che potranno votare per l’elezione e partecipare all’assemblea i rionali regolarmente iscritti per l’anno 2019. Sarà, comunque, possibile regolarizzare l’iscrizione prima delle operazioni di voto. Chi volesse partecipare al corteo o prenotare la sola cena può farlo scrivendo a info@rioneportasantangelo.it : Sant’Angelo è ben lieto di aprire le porte a tanti simpatizzanti. (175)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini