AL 56° GRAN PREMIO GIOVANISSIMI “RENZO NOSTINI” – TROFEO “KINDER PIU’ SPORT”- AI TRICOLORI UNDER14 DI RICCIONE SALE SUL PODIO LA CAMPIONESSA D’ITALIA

1RICCIONE – Si è alzato ieri il sipario sull’edizione numero 56 del Gran Premio Giovanissimi “Renzo Nostini” – trofeo “Kinder +Sport” 2019. I Campionati Italiani under14, che coinvolgono complessivamente 3215 atleti a contendersi 24 titoli tricolori nella location del PlayHall di Riccione, hanno visto al pronti-via subito un successo umbro.

Nella gara di sciabola femminile categoria “Giovanissime”, infatti, a vincere il titolo è stata Flavia Astolfi del Circolo della Scherma Terni che, in un remake della finale dello scorso anno tra le Bambine, ha superato Gloria Davoli del Circolo Scherma Lametino con il punteggio di 10-4.

2 La ternana, che bissa il tricolore dello scorso anno, in semifinale aveva fermato l’avanzata di Maya Splendore delle Fiamme Oro Roma per 10-0, mentre Gloria Davoli si era aggiudicata l’assalto contro Giulia Grimaldi del Club Scherma Napoli con il punteggio di 10-4.

 

56° GRAN PREMIO GIOVANISSIMI “RENZO NOSTINI” – SCIABOLA FEMMINILE – Giovanissime – Riccione, 15 maggio 2019
Finale
Astolfi (CdS Terni) b. Davoli (Circ. Lametino) 10-4

Semifinali

Astolfi (CdS Terni) b. Splendore (Fiamme Oro) 10-0
Davoli (Circ. Lametino) b. Grimaldi (Cs Napoli) 10-4

Quarti

Astolfi (CdS Terni) b. Caltabiano (Cs Roma) 10-4
Splendore (Fiamme Oro) b. Zucchelli (Cs Torino) 10-7
Grimaldi (Cs Napoli) b. Quaranta (Cs Roma) 10-3
Davoli (Circ.Lametino) b. Mungo (Lame Romane) 10-3

Classifica (62): 1. Flavia Astolfi (Circolo della Scherma Terni), 2. Gloria Davoli (Circolo Scherma Lametino), 3. Gulia Grimaldi (Club Scherma Napoli), 3. Maya Splendore (Fiamme Oro), 5. Carlotta Quaranta (Club Scherma Roma), 6. Giulia Caltabiano (Club Scherma Roma), 7. Ludovica Mungo (Acc. Lame Romane), 8. Gaia Zucchelli (Club Scherma Torino).

 

 

(115)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini