La Danza delle note. Sabato 18 maggio al San Nicolò e sabato 25 maggio al teatro Nuovo

1SPOLETO – Si svolgeranno in due i giorni e in due distinte location – sabato 18 maggio al Complesso di San Nicolò e sabato 25 maggio al Teatro Nuovo “G. Menotti” – i saggi finali della Scuola di Musica e Danza “Alessandro Onofri”, dal titolo “La Danza delle Note”. Quest’anno, oltre ai saggi divisi per classi strumentali, gli allievi si cimenteranno, nella giornata di sabato 26 al Teatro Nuovo alle ore 18.15, nell’esecuzione di insieme dal titolo “Tutti in palcoscenico” sotto la direzione di Stefano Mancini per la regia di Lorella Natalizi e in collaborazione con la scuola di Teatro del Teodelapio. Le classi coinvolte sono: attività corali (Elisabetta Pallucchi), canto (Mariangela Campoccia), danza classica (Olga Ziello e Alessia Tasca), propedeutica musicale (Luca Gregori), musica d’insieme per archi (Ivo Scarponi) e musica d’insieme per fiati (Stefano Mancini).

Il programma della giornata del 18 maggio al San Nicolò (a partire dalle ore. 15.30) prevede le performance degli allievi divise per docenti e per corrispondenti classi di strumento. Alfredo Natili per la classe di clarinetto, Egidio Flamini per la classe di pianoforte, Sabrina Bacaro per la classe di flauto, Giovanni Giglioni per la Classe di tromba, Corinna Ruppert per la classe di violino, Ivo Scarponi per la classe di violoncello, Aurora Bacchiorri per la classe di violino, Luca Giuliani, classe di chitarra, Gabriele Francioli, classe di sax, Fabrizio Porrazzini, classe di chitarra, Tiziano Tetro per la classe di batteria, Moira Michelini, classe di pianoforte, Mariangela Campoccia, classe di pianoforte, Paolo Puliti, classe di oboe.

 

Sabato 25 maggio invece, al Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti, a partire dalle ore 16.00, si esibiscono gli allievi sotto la direzione di Luca Gregori per la classe di propedeutica musicale, Olga Ziello e Alessia Tasca per la lasse di danza classica, Elisabetta Pallucchi per la classe di attività corali, Stefano Mancini per la classe di musica d’insieme per fiati, Ivo Scarponi, classe di musica d’insieme per archi e Rosa Maria Marini per la classe (147)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini