Ripristinata l’erogazione idrica con un sistema provvisorio, tre giorni per la riparazione definitiva La buca determinata da una perdita sotterranea.

1TERNI, 21 maggio 2019 – Il Servizio Idrico integrato è intervenuto prontamente stamattina in Via Carrara a Terni dove una parte della pavimentazione adiacente la strada è sprofondata coinvolgendo la pensilina del trasporto pubblico che si trova proprio sopra la zona del cedimento.
Il danno, specifica il direttore generale Paolo Rueca, è stato determinato dalla perdita sotterranea di una tubatura. Da poco dopo le 6 del mattino, ora in cui si è aperta la buca, le squadre operative di Asm si sono messe al lavoro per riparare la sezione di rete danneggiata. I lavori sono consistiti in via prioritaria nel ripristino, nel più breve tempo possibile, dell’erogazione idrica a tutta la zona, compresi servizi e scuole.

2“Questo – spiega Rueca – è stato fatto con l’installazione temporanea di una tubatura di emergenza, di modo che nessuno potesse avere problemi di mancata erogazione idrica per troppo tempo. I lavori, che interessano anche parte della strada – informa il direttore generale – proseguono adesso per ripristinare il sistema ordinario di distribuzione idrica con la posa in opera di una tubatura definitiva”. I tempi tecnici previsti per la riparazione totale e la rimessa in funzione ordinaria della rete sono stati stimati in tre giorni lavorativi. (137)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini