Le novità dell’evento dedicato ai vini made in Umbria, nato da un’idea di Massimo Tesorini, saranno presentate nel corso di una conferenza stampa che si svolgerà mercoledì 29 maggio alle ore 11,30 nella sala libreria di Umbrò

1PERUGIA, 25 maggio 2019 –  Nel weekend dell’1 e 2 giugno Cantine in centro torna nel centro storico di Perugia, tra piazza Matteotti e via Mazzini,  con alcune eccellenze enologiche dell’Umbria.  L’evento prevede come sempre la mostra mercato delle cantine umbre in piazza Matteotti,  il ticket per le degustazioni al calice e iniziative collaterali a tema che animeranno l’area espositiva con alcune novità. Il programma dell’edizione 2019 sarà presentato mercoledì 29 maggio nel corso di una conferenza stampa che si terrà nella sala libreria di Umbrò alle ore 11,30.  Parteciperanno, Marco Tesorini, attuale presidente dell’Associazione culturale Collegamenti 2.0, il presidente della Strada dei Vini del Cantico Avelio Burini, il giornalista Maurizio Pescari e alcuni rappresentanti istituzionali che hanno sempre sostenuto l’iniziativa.

Cantine in centro è nato cinque anni fa da un’idea di Massimo Tesorini, che ritenne strategico scegliere l’acropoli perugina come luogo privilegiato per promuovere tra i perugini stessi, oltre che tra i turisti in visita nella città, la conoscenza dei vini made in Umbria attraverso il contatto diretto con i produttori.

Cantine in centro è organizzato dall’associazione culturale Collegamenti 2.0 con il patrocinio della Regione Umbria, del Comune di Perugia, della Camera di Commercio di Perugia, Strade dei Vini e dell’olio dell’Umbria e la  collaborazione di Promocamera, Compagnia Toscana Sigari, Bistrot, Umbrò e Centro Casa Alessandrelli. (352)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini