Occuperà il ruolo di opposto nella Bartoccini Volley

1PERUGIA, 28 maggio 2019 -Sistemato il reparto delle centrali con l’arrivo di Giulia Mio Bertolo, Sara Menghi e la conferma di Luisa Casillo, la Bartoccini Gioiellerie Perugia si muove sul mercato alla ricerca di atlete che vadano ad occupare i posti “chiave” in un sestetto di volley. Uno di questi è sicuramente il ruolo di opposto, che sarà occupato da Veronica Taborelli. Veronica è nata a Milano nel marzo del 1994. Alta 185 centimetri, vanta già un curriculum di tutto rispetto alle spalle. Nella scorsa stagione ha giocato nella Sigel Marsala in serie A2. Cresciuta nel Volley Futura Giovani di Busto Arsizio, è poi passata direttamente alla Yamamay, in A1.

Nella maggiore squadra di Busto è rimasta per tre stagioni. Nel 2013 è “scesa” in A2, per indossare un’altra maglia prestigiosa: quella della Savino Del Bene Scandicci, con cui ha vinto il campionato. Due anni in Toscana e poi nuovamente in A1, alla Nordmeccanica Piacenza. Quindi Pinerolo in B1 e, nella stagione 2017/2018 in Calabria con il Volley Soverato.

  (94)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini