Featured Image

A SPASSO TRA I GIOIELLI NASCOSTI DI BEVAGNA

1BEVAGNA – L’edizione 2019 di “Arte in Tavola” non delizierà solo i palati, ma stuzzicherà anche la curiosità di chi vuole scoprire i tesori nascosti di Bevagna. È così tra un piatto di lumache al sugo, una zuppa di ceci e le frittelle di Santa Maria, da un lato, e i cooking show tenuti da sapienti chef, dall’altro, ci sarà anche spazio e tempo per fare quattro passi tra i vicoletti e le piazze della città delle Gaite, inserita nel circuito dei “Borghi più belli d’Italia”. Per l’occasione il Comune di Bevagna – che organizza la kermesse che coniuga enogastronomia, arte e cultura – proporrà un circuito di trekking urbano per condurre i visitatori alla scoperta dei gioielli del borgo. … Continua a leggere

Featured Image

Torna Spoleto in Gioco

1SPOLETO – Torna, dopo sei anni di assenza, l’esperienza di “Spoleto in Gioco”, un’intera giornata – dedicata ai bambini e al gioco – che si svolgerà nelle vie e nelle piazze della città domenica 12 maggio. Un progetto che comprende attività, iniziative ed eventi per sostenere la genitorialità e favorire la socialità e l’aggregazione anche dei più piccoli. “Abbiamo fortemente voluto – ha detto il vicesindaco Beatrice Montioni con delega al sociale – riproporre una manifestazione che celebra il gioco non solo come esperienza valoriale in sé ma anche come viatico di espressione, di comunicazione e di incontro tra generazioni. L’iniziativa si propone anche come occasione importante per far sì che i bambini si riapproprino della propria città con le … Continua a leggere

Featured Image

Assisi, presentate le Madonne Primavera del Calendimaggio

1ASSISI – Dopo la presentazione della giuria (il professor Giuliano Pinto per il settore storico, il professor Romano Vettori per il settore musicale e il regista Alberto Negrin per quello storico), ieri pomeriggio è stata la volta delle dieci Madonne Primavera scelte dalle Parti. Per la Magnifica Parte de Sotto sono Carolina Serena, Rim Farisse, Sofia Perelli, Olga Pecetta e Benedetta De Giovanni; per la Nobilissima Parte de Sopra sono Anna Paola Marchesi, Michela Sannipola, Azzurra Campagnacci, Ginevra Salucci, Justine Desiree Garces Freire. “Come ho già detto in occasione della presentazione della giuria, alle Parti l’augurio di un buon Calendimaggio e che vinca il migliore!”, le parole del Presidente dell’Ente Calendimaggio, Lanfranco Pecetta.

2Come noto, alle Madonne Primavera è dedicata la giornata … Continua a leggere

Featured Image

QUINTANA, IL 3 MAGGIO KERMESSE CANORA

1FOLIGNO  La Sfida 2019 dell’edizione n° 74 della Giostra della Quintana, inizia con il concerto “1000 cuori un solo amore”. E’ la tradazionale  kermesse canora di primavera, in programma per venerdì 3 maggio ore 21 all’Auditorium di San Domenico.  
Il direttore artistico dell’evento Lucio Cacace ha presentato ieri alla stampa gli artisti, di “rigorosa” provenienza quintanara. Con lui anche il presidente Domenico Metelli e il magistrato Marco Bosano.
Saliranno sul palco: Valeria Mancini per il Rione Ammanniti; Alessia Casalini accompagnata dagli ‘Arditi’ per il Rione Badia; Ilaria Latini accompagnata dal gruppo di ballo “le Pertinaci” per il Rione Cassero; Alessia Mariani per il Rione Contrastanga, il gruppo “Le belle e le bestie” per il Rione Croce Bianca; i ViceVersa (Andrews
Continua a leggere

Featured Image

Al museo di Colfiorito carro funebre “unico al mondo”

1FOLIGNO – Un carro funebre di particolare rilevanza archeologica diventerà l’elemento di maggior richiamo del museo di Colfiorito a partire dal prossimo anno. Lo hanno annunciato stamani Guido Perosino, presidente di Archeolog onlus, e Marica Mercalli della Soprintendenza Archeologia Belle Arti Paesaggio Umbria. In particolare sono stati rinvenuti – nel corso degli scavi per la realizzazione della strada statale 77, proprio nell’area di Colfiorito – un carro funebre, una biga e un calesse. “Sono reperti importanti – ha detto la Mercalli – proprie della cultura umbra, risalenti tra il VII e il X secolo”.

Perosino, alla guida della Quadrilatero, che ha realizzato la strada statale 77, ha parlato di un nuovo modo di rapportarsi tra “chi fa le infrastrutture e … Continua a leggere

Featured Image

ASSISI-ROMA, LA VIA DELL’ACQUA

1ASSISI – La Via dell’Acqua è un progetto che punta a valorizzare un cammino culturale, naturalistico, archeologico e religioso che va da Assisi a Roma e che si snoda lungo i corsi di acqua umbri e laziali, percorribile a piedi, in bicicletta e per alcuni tratti a cavallo. All’interno del cammino si ritrovano percorsi già noti come la ciclovia Assisi-Spoleto, la ciclovia che ripercorre il tratto dell’ex ferrovia Spoleto-Norcia, la Green Way del Nera, la ciclovia delle Gole del Nera, la ciclabile di Castel Giubileo e altri in fase di realizzazione come la ciclovia Lungonera dei Laghi, la ciclovia del Tevere da Orte alla Riserva Tevere-Farfa e la ciclovia Riserva Tevere-Farfa-Castel Giubileo.

La “Via” si sviluppa per 250 chilometri, di … Continua a leggere