L’Ente Palio dei Colombi di Amelia e l’Associazione Amelia in Umbria a partecipare ad una giornata dedicata agli operatori dell’informazione

1AMELIA, 3 giugno 2019 – Dalle mura ciclopiche alla statua del Germanico, condottiero romano del quale quest’anno si celebra il bimillenario della morte, agli Statuti del 1346 che hanno ispirato il Palio dei Colombi, sarà possibile ammirare i tanti tesori di Amelia e del suo territorio e gustarne le eccellenze durante un banchetto a base di prodotti tipici locali. L’appuntamento è per la giornata dell’8 Giugno 2019 ad Amelia, dove sarà possibile immergersi nell’atmosfera medievale del Palio, ammirare in esclusiva gli antichi Statuti del 1346 (solitamente non accessibili al pubblico) e visitare il Museo dove è conservata la splendida statua bronzea del Germanico.

Programma dettagliato della giornata:

– Ore 9.30: Nel prestigioso Palazzo Petrignani registrazione partecipanti ed accoglienza Sbandieratori – Balestrieri

 Presentazione Manifestazione storica Palio dei Colombi

 Approfondimenti sulla mostra d’arte contemporanea che avrà luogo nel periodo del Palio: “INTERPRETAZIONI CONTEMPORANEE – Guardare con gli occhi dell’arte”

 Bimillenario Germanico

 Presentazione dei Percorsi Amerini e Strutture ricettive

– Ore 11.00: Visita guidata alla Cattedrale di Amelia, gli organi storici amerini, visita alla Torre Civica esagonale

– Ore 12.00: visita ad una Contrada con presentazione dei prodotti oleo-enogastronomici del territorio

– Ore 12.30: Pranzo in Contrada con i prodotti tipici

 Statua Germanico

 Presentazione pubblicazione statuti del 1346

 500 anni dall’insediamento di monsignor Geraldini a Santo Domingo in qualità di primo vescovo residenziale delle Americhe

– Ore 16.30: Fine lavori

Pulmino da Orte per chi arriva in treno da comunicare in anticipo.

Per qualsiasi info scrivere a paliodeicolombiamelia@gmail.com

Contattare: Carlo Paolocci 340 344 0829 – Alessandro De Angelis 339 2751 825

(98)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini