Durante la “Asma Zero Week” consulenze pneumo-allergologiche gratuite presso il Servizio di Riabilitazione Respiratoria del Centro servizi Grocco di via della Pallotta

1GUALDO TADINO, 03 giugno 2019– La Usl Umbria 1 dichiara guerra all’asma. E lo fa, anche quest’anno, con la campagna “Asma Zero week”, un’intera settimana dedicata alla prevenzione della malattia. L’asma bronchiale è una malattia infiammatoria cronica delle vie aeree, che colpisce in Italia il 4-5%della popolazione. Si stima che nel nostro Paese ne soffrano circa 2,6 milioni di persone, con ripercussioni rilevanti sui costi sanitari e sulla qualità della vita delle persone. Presso il Servizio di Riabilitazione Respiratoria della Usl Umbria 1 di Perugia, situato al Centro servizi Grocco (via della Pallotta n.42), dal 3 al 7 giugno, le persone che soffrono di asma bronchiale, o che sospettano di esserne affetti, potranno ricevere una consulenza specialistica pneumo-allergologica, gratuita.  Per le informazioni e la prenotazione della consulenza è già attivo il numero verde 800 628989.

Si tratta di un evento che si svolge contemporaneamente su tutto il territorio nazionale e, in Umbria, a Perugia e a Terni. Giunta alla sua terza edizione, l’iniziativa, promossa da “FerderAsma e Allergie” e dalla “Società Italiana di Pneumologia” ha lo scopo di divulgare il più possibile fra i pazienti asmatici tutte le informazioni finalizzate alla prevenzione dell’attacco acuto di asma, da cui deriva l’aggravamento e la cronicizzazione della malattia. (114)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini