Le iniziative organizzate dall’assessorato regionale

1PERUGIA, 4 giugno  2019 – Incontri e attività di formazione e sensibilizzazione sulle tematiche ambientali, in particolare su risparmio energetico, raccolta differenziata e recupero dei rifiuti, con visite guidate ad alcuni impianti umbri: è ricco di iniziative il programma organizzato dall’Assessorato all’Ambiente della Regione Umbria in occasione della Giornata mondiale dell’Ambiente, che si celebra il 5 giugno di ogni anno.  “One only Earth, cioè ‘Una sola Terra’ – sottolinea l’assessore regionale – è lo slogan con cui l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite celebra la Giornata mondiale che ricorda a tutti noi di rispettare e tutelare il nostro pianeta per poter assicurare la nostra sopravvivenza e quella delle future generazioni. Questa importante ricorrenza – aggiunge – è l’occasione scelta dalla Regione Umbria, le cui politiche sono sempre attente alla sostenibilità ambientale, per realizzare diverse iniziative divulgative secondo un programma rivolto ai cittadini, ai piccoli umbri, ai professionisti e agli amministratori”.

In collaborazione con il GSE – Gestore dei Servizi Energetici, gli Ordini degli Ingegneri, degli Architetti e dei Dottori Agronomi e Forestali, i Collegi dei Geometri e dei Periti Agrari domani, mercoledì 5 giugno, si svolgerà a Perugia (Centro Congressi Hotel Giò, dalle ore 10) la giornata di formazione “Incentivi e servizi GSE per la riqualificazione energetica del patrimonio e dei servizi pubblici” rivolta ai tecnici e ai funzionari coinvolti nelle attività di gestione del patrimonio e dei servizi pubblici, dalla programmazione e progettazione alla realizzazione e manutenzione. L’obiettivo è offrire una panoramica sulle possibilità di applicazione degli strumenti di incentivo e dei servizi gestiti dal GSE nella gestione del patrimonio pubblico.

L’Assessorato regionale all’Ambiente sarà presente a “Kidsbit, festival della creatività digitale”, che si terrà a Perugia sabato 8 e domenica 9 giugno, con uno spazio/stand interattivo dedicato alle tematiche ambientali, con particolare riferimento al riciclo dei materiali derivanti dalla raccolta differenziata.

In collaborazione con l’Auri, Autorità umbra per rifiuti e idrico, è stato organizzato un programma di visite iniziato ieri all’impianto Acea di Orvieto e che riguarderà l’impianto Asja Casone Foligno (giovedì 6 dalle 10 alle 12), l’impianto di Belladanza di Città di Castello (mercoledì 5: primo gruppo ore 15, secondo gruppo ore 16), il centro di riuso di San Marco – Perugia (giovedì 6 alle ore 15). Per informazioni si possono contattare le sedi territoriali dell’Auri: 075.5990833 (Perugia), 0744.611017 (Terni), 0742.342089 (Foligno), 075.8529387 (Città di Castello). (570)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini