1PERUGIA, 06 giugno 2019 – Quarantasei opere, alcune prime e altre di autori già conosciuti, che saranno promosse in giro per l’Umbria e poi valutate dalla giuria tecnica. Al via la terza edizione del premio letterario “FulgineaMente”, realizzato dall’omonima associazione folignate, presentata oggi a Palazzo Cesaroni, alla presenza della presidente dell’Assemblea legislativa dell’Umbria, Donatella Porzi, della presidente dell’associazione Ivana Donati e della vicepresidente Michela Mattiuzzo.  “Con questa iniziativa – ha detto Ivana Donati – raccogliamo l’eredità del progetto lettura portato avanti dagli istituti scolastici di Foligno, arricchendolo con esperienze di letture ad alta voce in carcere e presso l’ospedale di Foligno”. La competizione è aperta a romanzi, racconti, scritti autobiografici e sono 46 le opere ammesse al giudizio della giuria tecnica.

“La lettura ci regala la libertà del sapere – ha detto la presidente Porzi – in un tempo di fake news, di brevità e superficialità, quando invece i contenuti non possono essere sintetizzati dalla brevità. In questo contesto non posso che ringraziare Ivana Donati e la sua associazione per quanto realizzato finora, perché con le poche risorse disponibili hanno raggiunto risultati importantissimi”.

La giuria sarà presieduta dal giornalista Mino Lorusso ed è composta da Luciana Speroni, Michela Mattiuzzo, Carla Bergantini, Pasquale Guerra, Elide Stagnetti, Annamaria Romano, Maria Luisa Bosi, Claudia Ciombolini, Federico Frigeri, Arianna Ciancaleoni e Mario Campagnulo. (96)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini