BMW 318 Racing Series al giro di boa, Formula Libera, Trofeo Italia Storico, Entry Cup e Trofeo Macota, per uno spettacolo che diverte tutti. Riaperte le piscine dell’Autodromo “Water & Speed”

fotoambrosibmw-2019Magione, 13 giugno 2019 –  – Prosegue l’intenso mese all’insegna delle competizioni per l’Autodromo Borzacchini di Magione. Infatti, dopo aver vissuto nello scorso week-end l’emozione dei Trofei Malossi, con gli intramontabili scooter in versione racing, ritornano ora in pista a Magione, il 15 e 16 Giugno, i trofei auto, con la terza prova stagionale della BMW 318 Racing Series, il Trofeo Italia Storico, la Formula Libera, il Trofeo Macota e ospite d’eccezione la Entry Cup by Peroni. Per la BMW 318 Racing Series sarà il giro di boa della stagione 2019, che conta in totale sei doppi appuntamenti; al momento nella divisione “Gold” Michele Parretta in cima allo score, con 214 punti sui 190 del primo degli inseguitori, Riccardo Urbani; anche Angelo Rogari, terzo in classifica, potrà dire la sua, così come gli altri outsider che animeranno la doppia sfida; nella divisione “Silver”, dominio provvisorio al vertice con 200 punti per Riccardo Giani, seguito da Nicolò Bettini e Stefano Brué; anche in questa divisione saranno vari i concorrenti che potranno sparigliare le carte per la lotta al vertice.

In pista a Magione si rivedranno poi le monoposto della Formula Libera, categoria destinata alle vetture a ruote scoperte di categorie e cilindrate tra le più diverse; anche gli amanti dell’”antico da corsa” avranno modo di sfogare i cavalli delle proprie vetture nell’ambito del Trofeo Italia Storico, molto apprezzato tra gli appassionati della categoria.

In questa occasione tornerà in pista il Trofeo Macota, competizione sul filo dei secondi che vedrà impegnate tante vetture di varie tipologie e cilindrate.

Ospite d’eccezione il 15 e 16 giugno al Bozacchini, la Entry Cup by Peroni, campionato automobilistico monomarca, destinato a chi vuole divertirsi in pista con un mezzo identico a quello dei rivali, ovvero le Renault Twingo allestite “pronto corsa” direttamente dall’organizzatore. Anche per la Entry Cup, come per le due divisioni della BMW 318 RS, Gold e Silver, sarà prevista la doppia gara.

Per accedere allo spettacolo, il costo sarà per domenica di 5 euro per un biglietto e 8 euro per due ingressi. Sabato ingresso gratuito.

Mentre in pista rombano i motori, a fianco del circuito ha riaperto i cancelli la piscina Water & Speed (ingresso a parte).

(118)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini