Lo scopo è quello di conoscere meglio le tecniche di approccio alle problematiche per l’infanzia per poter aprire una struttura analoga a La Valletta

1Umbertide, 22 giugno 2019 – Una delegazione del ministero della Salute di Malta sarà in visita al centro per i Disturbi del comportamento alimentare di Umbertide il 24 e 25 giugno. L’incontro sarà finalizzato alla formazione degli operatori maltesi in un ambito, quello dei disturbi del comportamento alimentare infantile, ancora poco conosciuto e studiato. Nell’ambito della due giorni verrà presentato il modello di intervento sulla patologia utilizzato dal centro e i medici maltesi potranno conoscere da vicino anche le attività tecnico-scientifiche e le varie realtà di lavoro al fine di presentare, a Malta, una struttura analoga e in perfetta collaborazione con il modello umbro. La visita rientra nell’ambito dell’accordo con la Regione Umbria che ha dato vita alla costruzione del centro Kenn Ghal Satek di La Valletta sul modello della rete integrata per i disturbi alimentari alla cui realizzazione ha partecipato anche la dottoressa Laura Dalla Ragione, responsabile e coordinatrice del servizio.

 

  (180)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini