1FOLIGNO, 22giugno 2019 – E chi dice che la scuola è finita l’8 giugno? Per 16 audaci e impavidi studenti dell’ITE “Scarpellini” di Foligno le attività didattiche si sono protratte fino al 14 giugno tra lezioni tradizionali, visione di video, esercitazioni on-line, apprendimento intervallato, registrazione di video, realizzazione di Power Point e, per concludere, di stupendi cartelloni colorati che contribuiscono a rendere l’ingresso principale della nostra scuola ancora più bello. Questi 16 ragazzi, provenienti dalla 3B, 3C, 4A, 4E, 4F, 4M e 4R, hanno avuto, infatti, la stupenda possibilità di partecipare al PON per il Potenziamento della Cittadinanza Europea “Moving Towards a Digital Society” Modulo European School, finanziato dal Fondo Sociale Europeo, come da Programma operativo nazionale “Per la scuola, competenza ambiente e apprendimento”-2014-2020.

Durante le 30 ore di attività, la prof.ssa Marinelli, docente Esperto, affiancata dalla prof.ssa Magrini, docente Turor, ha avuto il compito di far loro acquisire conoscenze e competenze sull’Unione Europea e sulle possibilità di studio e di lavoro all’estero che essa offre agli studenti cittadini europei.

Ma non finisce qui! Conclusasi la prima fase del progetto, i nostri ragazzi si stanno preparando “psicologicamente” alla seconda accattivante e stimolante esperienza di tre settimane a Londonderry in Irlanda dal 1 al 21 settembre durante la quale, accompagnati dalla prof.ssa Magrini, faranno pratica di lingua e svolgeranno attività in azienda e scuole del posto.

A settembre, quindi, per raccontarvi dell’avventura irlandese! (299)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini