1FOLIGNO, 26 GIUGNO 2019 – Nella seduta del primo Consiglio comunale successivo all’esito delle elezioni, il sindaco Stefano Zuccarini, dopo il giuramento, ha dato lettura della composizione della giunta comunale e delle deleghe complessivamente assegnate: Riccardo Meloni (Forza Italia) – vicesindaco – lavori pubblici; attività manutentive e razionalizzazione delle società in house, mobilità e traffico, politiche per l’efficientamento energetico, infrastrutture tecnologiche, rapporti con le società partecipate, rapporti con il Consiglio comunale; Decio Barili (Lega) – sport e impiantistica sportiva, cultura, Giostra della Quintana, politiche ambientali;

Marco Cesaro (Fratelli d’Italia) – urbanistica ed edilizia privata, completamento ricostruzione post sisma 1997 e sisma 2016, agenda urbana, piano città, sviluppo economico; Agostino Cetorelli (Lega) – politiche sociali e familiari, rapporti con frazioni e territori montani, politiche per la disabilità, edilizia residenziale pubblica; Paola De Bonis (esterna) – scuola, alta formazione, politiche giovanili, pari opportunità, iniziative per la memoria, cooperazione internazionale;

Michela Giuliani (Lega) – turismo, decoro e arredo urbano, rapporti con il centro storico, comunicazione e rapporti con il cittadino, informatizzazione e innovazione tecnologica, agricoltura, e piano di sviluppo rurale, commercio; Elisabetta Ugolinelli (esterna) – bilancio, patrimonio, tributi.

Il sindaco Zuccarini ha comunicato che terrà per sé le deleghe di sicurezza, polizia municipale, sanità, gemellaggi, anticorruzione e trasparenza, rapporti per lo sviluppo legato alla strada statale 77, protezione civile, programmi e fondi europei, semplificazione, personale e organizzazione, iniziative per la tutela degli animali. (185)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini