E' stato scoperto il monumento per Avis

1OTRICOLI, 27 giugno 2019  – Il comune promuove la salute con due importanti iniziative messe in campo per il benessere dei cittadini.  E’ infatti di questi giorni l’ingresso di Otricoli nel novero delle città cardioprotette grazie alla collocazione dei defibrillatori pubblici in luoghi aperti e accessibili dalle persone, sia nel centro storico che nelle principali zone periferiche. A donarli sono state la società sportiva locale, l’Università agraria di Poggio, una farmacia del posto e il comitato festeggiamenti dei santi patroni che hanno acquistato e concesso al Comune le apparecchiature.

“Si tratta – spiega il sindaco Antonio Liberati – di un presidio sanitario fondamentale per la rianimazione cardio-polmonare e che può davvero essere utile a salvare vite umane. Pochi giorni fa inoltre, in occasione della Festa del Donatore, il presidente della Regione, Fabio Paparelli, il sindaco di Otricoli e l’Avis hanno inaugurato a Piazza Di Giacomo il monumento Avis. L’iniziativa è stata del Comune con la collaborazione dell’Avis stessa e degli alunni delle scuole del posto. (106)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini