1PERUGIA, 10 LUGLIO 2019 – A Passignano sul Trasimeno (PG), nel corso di mirati servizi di contrasto al fenomeno dello spaccio di droga, personale della Squadra Mobile della Questura di Perugia procedeva all’arresto di un cittadino albanese, con precedenti specifici, in flagranza di reato, in quanto sorpreso con gr 51,65 di sostanza stupefacente del tipo cocaina, avvolta in un involucro di cui l’uomo, vistosi braccato, cercava invano di disfarsi precipitosamente. All’esito delle analisi di rito la sostanza è risultata idonea al confezionamento di oltre 230 dosi individuali. Al termine delle attività di rito l’arrestato veniva posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

  (93)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini