IL PRESUNTO AUTORE E' UN 18ENNE DI ORIGINI EGIZIANE

arrestatoTERNI, 12 LUGLIO 2019 – Questa mattina i Carabinieri del N.O.R. della Compagnia di Terni hanno rintracciato e tratto in arresto, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP del Tribunale di Terni, il presunto autore della violenza sessuale consumatasi la notte del 30 giugno scorso al Chico Mendes. La Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri di Terni, sotto la direzione della Procura della Repubblica di Terni, ha raccolto le indicazioni fornite dalla vittima e delle persone presenti quella sera al Chico Mendes, riuscendo, al termine di un incessante e discreto lavoro investigativo, ad individuare ed identificare il presunto aggressore, un 18enne di origini egiziane, in precedenza ospite di una comunità per minori non accompagnati della provincia di Terni.

L’attività investigativa consentiva altresì di raccogliere concordi ed evidenti elementi di responsabilità a carico del 18enne, che venivano condivisi integralmente dal GIP, che emetteva la misura cautelare, eseguita in data odierna.

I militari, nel compiere l’arresto, hanno rinvenuto e sequestrato, nel domicilio ternano dell’egiziano, la maglietta che lo stesso indossava la sera della violenza.

Il giovane, che è stato associato al carcere di Sabbione, sarà interrogato nei prossimi giorni dal GIP al quale dovrà rispondere delle accuse mosse nei suoi confronti. (123)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini