Era incentrato sullo sviluppo della gestione associata delle funzioni,

1TREVI,   25 luglio 2019 – Ultima giornata oggi a Trevi del Progetto formativo per lo sviluppo della Gestione Associata delle Funzioni tra gli 8 Comuni dell’Unione Terre dell’Olio e del Sagrantino. Sono stati presentati i risultati dei 5 laboratori tematici, condotti da esperti nazionali in collaborazione con i funzionari comunali, ed è stato illustrato il nuovo progetto, finanziato con fondi europei, statali e regionali (FSE), per la creazione di Uffici unici in materia di personale, tributi, sistemi informativi, ufficio legale, appalti. Il percorso formativo “Linea d’intervento a: formazione uffici unici. Laboratori di animazione e capacitazione delle amministrazioni locali verso la gestione associata di funzioni e servizi fondamentali unione terre dell’olio e del sagrantino”, cofinanziato dalla Regione Umbria e P.O.R. F.S.E, è stato curato dalla Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica e si è svolto nella splendida cornice Villa Fabri a Trevi, per un totale di 32 giornate formative.

2I lavori della giornata conclusiva sono stati aperti stamani, presso la sala consiliare del Comune di Trevi, dal sindaco Bernardino Sperandio, Presidente Unione dei Comuni Terre dell’Olio e del Sagrantino, dalla responsabile dell’Area formazione della Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica, Sonia Ercolani, e da Luca Conti, Dirigente del Servizio Politiche Regionali e Rapporti con i livelli di Governo della Regione Umbria. “Per i Comuni dell’Unione Terre dell’Olio e del Sagrantino è una giornata particolarmente bella – ha sottolineato Sperandio – perché abbiamo raggiunto l’obiettivo di mettere insieme dei servizi strategici, superando problemi di carattere organizzativo al fine di fornire i migliori servizi ai cittadini. Ringrazio l’Assessore Bartolini e la Regione Umbria per aver creduto nel nostro progetto, approvato e finanziato. Ringrazio la Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica per il prezioso supporto formativo. Tante ore di lezioni ed incontri hanno dato un risultato molto positivo. Grazie a questo finanziamento si rafforza questa unione dei Comuni, che è la prima e unica unione dei Comuni funzionante in Umbria. Il futuro non è in singoli e piccoli Comuni, ma nell’unione di Comuni”.

“La Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica – ha affermato Ercolani nel portare i saluti dell’Amministratore Alberto Naticchioni – ha affiancato il personale degli 8 Comuni dell’Unione Terre dell’Olio e del Sagrantino durante i laboratori formativi, consentendogli di migliorare la gestione associata delle funzioni comunali e fornendo gli strumenti operativi per arrivare alla struttura più funzionale degli uffici unici”.

Alla giornata conclusiva ha partecipato in qualità di relatore l’Avvocato Roberto Mastrofini. “La Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica – ha affermato Mastrofini – ha accompagnato, attraverso i laboratori formativi, gli otto Comuni dell’Unione nella costruzione del progetto presentato alla Regione, che è stato appena finanziato. Il progetto, finalizzato all’implementazione dei servizi associati già presenti e alla creazione di nuovi servizi associati, rafforzerà la collaborazione tra i Comuni, razionalizzerà l’organizzazione e la spesa, specializzerà il personale. Un’importante opportunità di crescita per le Amministrazioni e per i cittadini”. (50)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini