amelia-inagurazioine-piazza-marconi-1AMELIA, 26 luglio  2019 – E’ consistito nel restauro e rifacimento della pavimentazione, nel restauro interno ed esterno dell’ex ufficio postale e nell’ illuminazione architetturale dell’intero spazio, il recupero di Piazza Marconi la cui inaugurazione è stata fatta dal Comune nei giorni scorsi. A tagliare il nastro c’erano il sindaco, Laura Pernazza, l’assessore ai lavori pubblici, Avio Proietti Scorsoni e una rappresentanza del corteo storico del Palio dei Colombi che ha curato la coreografia. Nel corso della cerimonia è stato ricordato che i fondi provenivano da un apposito bando Gal vinto dall’amministrazione comunale su progettazione dell’ufficio tecnico e su riferimento della documentazione progettuale redatta dall’istituto di istruzione superiore classico e artistico di Terni, “Amelia e le Logge di Piazza. Conoscenza, Valorizzazione e Tutela”, realizzato nell’anno scolastico 2014-2015 dai ragazzi della classe 4 A del liceo artistico.

“Possiamo ben dire – hanno affermato il sindaco e l’assessore ai lavori pubblici – di aver restituito la giusta dignità ad un importante monumento della nostra città. Ora il nostro impegno, già avviato, è quello di rendere gli spazi recuperati godibili non solo visivamente ma anche vissuti quotidianamente come lo erano alla loro origine. Saranno luogo di aggregazione e di scambio culturale e commerciale. Al riguardo – hanno informato la Pernazza e Scorsoni – è stato già pubblicato un bando per la gestione dell’edificio e di parte della superficie della piazza”. La Sovrintendenza ha sottoposto a vincolo monumentale l’intera superficie della Piazza. (144)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini