arresto-donna-copia-2PERUGIA, 27 LUGLIO 2019 – Prosegue senza sosta l’impegno dell’Arma per contrastare i reati contro il patrimonio, al fine di accrescere sempre più la percezione di sicurezza da parte della popolazione. In tale contesto, grazie anche all’intensificazione di mirati servizi di controllo del territorio, i Carabinieri della Stazione di Castel del Piano sono intervenuti in zona San Sisto, traendo in arresto una donna, sorpresa subito dopo aver rubato all’interno del supermercato “COOP”, ubicato nel centro commerciale “Triangolo”. A finire quindi in manette, con l’accusa di furto aggravato, una donna di nazionalità rumena, classe 1982, già nota alle forze dell’ordine e alle cronache giudiziarie.

È accaduto che, nel corso del tardo pomeriggio del 25 luglio, durante un servizio perlustrativo, i militari sono stati allertati da personale preposto alla vigilanza dell’esercizio commerciale, che aveva notato la predetta superare furtivamente la barriera casse.

Immediato è scattato il controllo e la perquisizione da parte dei Carabinieri, i quali hanno rinvenuto, all’interno della sua borsa, numerosi cosmetici.

La refurtiva, per un valore complessivo di 400,00 euro circa, è stata interamente recuperata e restituita agli aventi diritto.

L’arrestata, dopo essere stata trattenuta in camera di sicurezza, ad esito della celebrazione del rito abbreviato svoltosi nella mattinata di ieri, a seguito della convalida dell’arresto, è stata condannata a 6 mesi di reclusione e al pagamento di 150,00 euro di multa, con pena sospesa. (139)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini