“Puntiamo ad aiutare i giovani”. Iniziativa che mette a disposizioni consulenze gratuite per le start up e i giovani imprenditori

1Perugia, 29 luglio 2019 – Si chiama “Premio Virgilio – per il sostegno all’imprenditoria giovanile” ed è l’iniziativa dell’associazione Virgilio 2090, nata tra membri dei vari club Rotary per il tutoraggio e il sostegno all’imprenditoria giovanile. L’iniziativa è stata presentata a Palazzo Cesaroni, in una conferenza stampa alla quale hanno partecipato la presidente dell’Assemblea legislativa dell’Umbria, Donatella Porzi, il presidente dell’associazione Piero Chiorri, il segretario Pasquale Romagnoli, il Governatore Rotary nominato per 2021 – 2022 e il presidente del Club Perugia Simone Cociani. Nello specifico, si tratta di attività di tutoraggio a titolo gratuito per un anno, relativamente a posizionamento strategico, ingresso nel mercato, consolidamento organizzativo, gestione aziendale e valutazione delle problematiche finanziarie.

Si rivolge agli aspiranti imprenditori residenti nel territorio che comprende anche la regione Umbria, che intendano avviare iniziative di sviluppo di prodotti e servizi nell’ambito dello stesso territorio, con età media inferiore o uguale a 35 anni; imprese già avviate o in fase di start up da non più di tre anni (dopo gennaio 2016) appartenenti a qualsiasi settore di produzione di beni e servizi, con un numero di dipendenti normalmente non superiore a dieci e operanti all’interno del territorio della regione e del distretto. L’età media della compagine dovrà essere inferiore o uguale a 35 anni.

L’obiettivo del premio è sostenere l’imprenditoria giovanile attraverso attività di tutoraggio finalizzata allo sviluppo del business con le seguenti modalità: un anno di tutoraggio, accompagnamento fino alla redazione di un piano industriale d’impresa.

 

La domanda dovrà essere inviata mediante posta elettronica all’indirizzo virgilio2090@virgilio.it entro il 30 settembre.

 

“Si tratta di una progettualità – ha detto la presidente Porzi – che mette a disposizione dei giovani e di chi vuole affacciarsi nel mondo delle imprese, tutoraggio gratuito in vari settori, dal posizionamento strategico all’ingresso nel mercato, al consolidamento organizzativo, fino alla gestione aziendale e alla valutazione delle problematiche finanziarie. Una iniziativa per la quale ringrazio i Rotary coinvolti e che vuole fare squadra tra Istituzioni e mondo del lavoro. Un progetto che serve davvero ai nostri giovani, che non hanno bisogno di pacche sulle spalle ma sostegni concreti”.

 

“Il nostro – ha detto il presidente Chiorri – è un progetto che non va in concorrenza con quelli delle associazioni di categoria. Nostra intenzione è sempre stata quella dei giovani. Cercheremo di aiutare i nostri giovani fino a poterli introdurre all’interno del mondo del credito, il quale poi deciderà in autonomia sulla valutazione del progetto”. L’iniziativa è già stata presentata nelle Marche e sarà presentata in Abruzzo e in Molise. (90)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini