Saranno presenti le più importanti autorità del mondo militare ed accademico della Difesa

1MONTEFALCO, 2 agosto 2019 – Sarà un “omaggio al nuovo mondo” con brani di carattere popolare e sinfonico di grande fascino e brillantezza l’atteso concerto della Banda dell’aeronautica militare in programma domani, sabato 3 agosto, alle 21.30 in piazza del Comune, in occasione dell’Agosto montefalchese. La Banda dell’Aeronautica Militare, istituita il 1° Luglio 1937 e tenuta a battesimo da Pietro Mascagni, venne presentata ufficialmente alla nazione con un concerto tenuto presso la sede dell’EIAR (la radio di Stato), in Roma, alla presenza delle massime autorità del Regno. L’attività della Banda fu da subito molto intensa ed apprezzata sia in Italia che all’estero. Nel corso degli anni la Banda si è evoluta fino a raggiungere un assetto ottimale composto da 102 orchestrali. Dal 1937 ad oggi, la Banda ha svolto tournée in tutto il mondo suonando nei più importanti teatri e riscuotendo sempre il favore della critica e del pubblico. Il concerto sarà un omaggio al “nuovo mondo” cioè al continente americano con una puntatina nella musica Yddish e anglosassone, presenta brani di carattere popolare e sinfonico di grande fascino e brillantezza eseguiti con bravura dai musicisti condotti magistralmente dal Maestro Esposito.

Oltre al senatore Donatella Tesei, presidente della Commissione Difesa, saranno presenti al concerto importanti autorità del mondo militare: il Generale Stefano Panato, ex presidente del Centro alti studi della Difesa (Casd); Generale Rolando Mosca Moschini, Segretario Consiglio Supremo Difesa; Generale Enzo Vecciarelli Capo di Stato Maggiore della Difesa; Generale Albero Rosso, Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica; Generale Luca Goretti, Sottocapo di SM dell’Aeronautica; Generale Domenico Mazza, Fondazione I.C.S.A. (Intelligence Culture and Strategic Analysis); Professor Gregory Alegi, Fondazione I.C.S.A. (Intelligence Culture and Strategic Analysis) e Storico militare, docente presso l’Accademia Aeronautica e la Luiss; Ingegner Michele Zappia, Comandante provinciale Vigili del fuoco; il Generale Tricarico, già Capo di stato maggiore dell’Aeronautica militare ed attualmente presidente della fondazione ICSA, ente che si occupa dei temi della sicurezza, della difesa e dell’intelligence. (187)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini