La realizzazione presso l’ex cava di Breccia in via Zoccolanti. “Un altro contributo in arrivo grazie alla capacità progettuale dell’Amministrazione Comunale che testimonia l’importanza di Rocchetta per la comunità”

07-torre-civicaGualdo Tadino, 8 agosto 2019 – Una buona notizia è arrivata nella giornata odierna, attraverso una missiva indirizzata al sindaco, per la città di Gualdo Tadino e per tutta la comunità. La Giunta Regionale, con delibera N° 977 del 08-08-19 avente per oggetto “Piano degli interventi di tutela, salvaguardia e valorizzazione del patrimonio idrominerale regionale. Assegnazione risorse di cui all’art. 29 comma 5 della L.R. 22/2008 “Norme per la ricerca, la coltivazione e l’utilizzo delle acque minerali naturali, di sorgente e termali.” – Assegnazione risorse e riapertura termini presentazione domande” ha approvato e stanziato ben 130.000 € per la realizzazione del Parcheggio Pubblico presso l’ex Cava di Breccia in via Zoccolanti. Soldi assegnati dalla Regione Umbria al Comune di Gualdo Tadino, attraverso la L.R. 22/2008 (stabilisce che nei cui territori dove ricadono concessioni di acqua minerale, di sorgente o termale o sono localizzate attività produttive di imbottigliamento in proporzione alla quantità di acqua prelevata o imbottigliata nel territorio di ciascun comune e sulla base di progetti finalizzati alla salvaguardia e alla tutela delle risorse idriche, nonché alla valorizzazione e all’eventuale riqualificazione ambientale e urbana dei territori interessati dalla coltivazione dell’acqua o dalla presenza di impianti per l’imbottigliamento, l’azienda versi da un minimo del trenta per cento fino ad un massimo del quaranta per cento dei diritti al Comune), in questo caso concessionaria l’azienda Rocchetta Spa, per realizzare opere di interesse pubblico, quale è appunto la realizzazione del Parcheggio Pubblico presso la ex cava di Breccia in via Zoccolanti. Un intervento, fortemente voluto dall’Amministrazione Comunale, che riguarda la realizzazione di un nuovo posteggio con l’obiettivo della riqualificazione ambientale di un’area strategicamente importantissima per la città di Gualdo Tadino.

“Questo ulteriore contributo economico deliberato dalla Regione Umbria – ha sottolineato il Sindaco di Gualdo Tadino, Massimiliano Presciutti – è estremamente importante per la città e per tutta la comunità gualdese perchè assume una duplice valenza. Da una parte serve a realizzare un nuovo parcheggio per i cittadini, dall’altra è un altro importante segnale concreto di come Rocchetta Spa sia un’azienda fondamentale per il nostro territorio. Attraverso il canone versato da Rocchetta nel 2018 adesso realizzeremo questa nuova opera pubblica. Ed in futuro il contributo che il Comune andrà ad incassare dall’azienda potrebbe essere ancora superiore.

Me lo auguro, poiché significherebbe che la vicenda Rocchetta, bloccata da troppo tempo in modo assurdo da pochi soggetti, avrà finalmente trovato il lieto fine che tutta la comunità gualdese aspetta”.   Grande soddisfazione per l’arrivo di questo contributo che servirà a realizzare il Parcheggio presso l’ex Cava di Breccia in via Zoccolanti arriva anche da parte dell’Assessore alla Manutenzione e ai Lavori Pubblici Fabio Pasquarelli.

“Siamo molto soddisfatti poiché questo nuovo contributo che incasseremo servirà a finanziare un nuovo importantissimo parcheggio per la città. Un’opera pubblica che sorgerà in un punto strategico di Gualdo Tadino poiché l’ex Cava di Breccia in via Zoccolanti è uno snodo importante per il centro storico, situato a due passi, e rappresenta il primo punto di approdo per chi usufruisce della montagna. Un intervento che oltre a fornire più posti auto ai cittadini, servirà inoltre a riqualificare anche dal punto di vista ambientale una zona che necessitava di diverse azioni”. (137)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini