Si accende la sfida per il Palio tra i tre Rioni del Borgo, al via le rappresentazioni di vita medievale. Domenica si chiude con il Corteo storico

1Montone, 14 agosto 2019 – E’ entrata nel vivo a Montone la festa della “Donazione della Santa Spina” e la lotta per la conquista del Palio. Dopo i bandi di sfida, i tre Rioni del Castello, Porta del Borgo, Porta del Monte e Porta del Verziere, ieri sera (martedì 13) davanti alla numerosa platea hanno affrontato la seconda prova: la gara di tiro con l’arco, vinta dal rione di Porta del Verziere. Ad aggiudicarsi la “freccia d’oro” come migliore arciere messer Luca Riccardini, affiancato da Federico Finocchi Arcipreti e Antonio Costa. Al secondo posto si è piazzato Porta del Borgo, con Demetrio Bruschi, Riccardo Colcelli e Gorgia Ferranti, e a seguire il Monte, con Andrea Burattini, Roberto Persico e Giuseppe Serpolini. Prima della gara ufficiale, la sfida tra gli arcieri in costume nel pomeriggio ha coinvolto anche i più piccoli con il III° Torneo Giovani Arcieri Malatesta, confronto non valido per la corsa al Palio. In questa occasione si sono distinti: Diego Riccardini (freccia d’oro under 14), Alessandro Grassini (freccia d’oro under 18), Alessandro Ricci, Anna Serpolini, Francesco Brachini, Sara Busci, Pietro Pacchioni e Leonardo Formica.

2La classica generale del Palio attualmente vede in testa il rione Porta del Verziere con 6 punti, seguito da Porta del Borgo con 4 punti e Porta del Monte con 2 punti. Tutto è ancora in gioco per la conquista del palio e l’elezione della propria Castellana. A partire da questa sera, mercoledì 14 agosto, i Rioni saranno impegnati al massimo nelle rappresentazioni di scene di vita medievale, anche queste, come i bandi di sfida, giudicate da una giuria di esperti chiamata a valutare la storicità, la scenografia e l’interpretazione. Ad esibirsi per primo il rione Porta del Borgo con “Tradimento”; giovedì toccherà a Porta del Monte che metterà in scena “De Damnatione”; mentre venerdì Porta del Verziere proporrà “Obsessio”. Il punteggio delle prove affrontate durante la settimana decreterà il vincitore del Palio, sabato 17 agosto. I festeggiamenti della “Donazione della Santa Spina” si concluderanno domenica 18 agosto, con il Corteo Storico della Donazione dove tutto il popolo di Montone, con in testa la Castellana appena eletta, rende omaggio al ritorno di Carlo Fortebracci che reca in dono la Santa Spina.

  (125)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini