1Trevi, 21 agosto 2019 – Il borgo medievale di Trevi si prepara ad accogliere un altro weekend ricco di iniziative culturali e musicali insieme al consueto appuntamento di ogni 4° domenica del mese con il mercato delle Pulci e il mercato del Contadino.  Proseguono infatti le iniziative del ricco calendario di eventi culturali “Estate a Trevi ”, la manifestazione musicale estiva che vede la partecipazione di grandi artisti italiani e internazionali. Mercoledì 21 agosto spazio dedicato al teatro con Flavio Insinna e la sua piccola orchestra in “La macchina della felicita’ ” ricreazione doppia replica ore 18 e ore 21.30. Una vera e propria ricreazione, uno spettacolo ricco di comicità, di racconti e di canzoni intrecciato alla trama dell’omonimo romanzo scritto dallo stesso Flavio e scandito dalla storia d’amore tra i due protagonisti Laura e Vittorio. Sabato 24 e domenica 25 agosto alle ore 11:00 inaugura la Mostra Internazionale di Liuteria a Villa Fabri, con oltre 30 strumenti in esposizione prodotti da 12 tra i migliori artigiani liutai provenienti da tutta l’Italia: fino alle 14:00 di domenica sarà allestita anche una sala in cui sarà possibile provare gli strumenti in esposizione con la programmazione della tradizionale Liuteria in Concerto (Per informazioni, prenotazioni e programma completo www.festivalfedericocesi.com).

Durante la serata di sabato 24 agosto dalle ore 21:00 in Piazza Mazzini si terrà il concorso “Dolce in Piazza” a cura dell’Associazione Pro Trevi, che decreterà il dolce più buono realizzato tutte le signore del borgo.

Domenica 25 agosto torna il consueto appuntamento, dalle ore 9 fino al tramonto, con il Mercato delle Pulci in Piazza Garibaldi, dove poter trovare piccolo antiquariato, rigatteria, artigianato e tante curiosità. Tanti gli espositori, piccoli artigiani, antiquari, collezionisti, presenti per raccontarvi le storie degli oggetti in vendita, cotone antico per lenzuola, mobili restaurati, abiti, borse ed occhiali vintage, dipinti e bigiotteria. Contemporaneamente in Piazza Mazzini, invece, c’è il Mercato del Contadino – Farmer’s Market. Sotto il portico comunale, saranno presenti i tanti produttori locali con le loro produzioni agricole stagionali, l’olio delle colline di Trevi, verdure, legumi, miele, vino e tante altre leccornie con cui farsi un regalo genuino durante una passeggiata per le vie del centro storico.

Seguirà, sempre domenica 25 agosto alle 21.00 presso il Teatro Clitunno, il concerto Britten folk songs a cura dell’ Associazione Amici delle Musica di Foligno. In questo recital una nutrita selezione tratta dai 61 Folk Songs di Benjamin Britten, geniali arrangiamenti di canti popolari inglesi, irlandesi, scozzesi, francesi. Solista d’eccezione è il grande tenore inglese Mark Milhofer, interprete di riferimento dell’opera di Britten. (Per informazioni, prenotazioni e programma completo http://amicimusicafoligno.it )

Grande attesa per gli eventi del Festival Federico Cesi di fine agosto come la Notte della Chitarra di Mercoledì 28 agosto, dalle ore 22.00 al Belvedere di Villa Fabri e la Città che suona di Venerdì 30 agosto dalle ore 19.00 in poi con le Sonorizzazioni nei luoghi più belli di Trevi, eventi accompagnati da degustazioni di birra artigianale di Trevi, per concludersi Sabato 31 agosto alle ore 21.30 presso la Chiesa di San Francesco con UMBRIA CANTAT la notte della Musica Corale. (Per informazioni, prenotazioni e programma completo www.festivalfedericocesi.com).

Presso Palazzo Lucarini continua la Mostra Fotografica Collettiva “ISOLE” fino al 22 settembre a cura di Filippo Maggia, Daniele Ferrero e Teresa Serra; il percorso espositivo propone una versione inedita e ragionata del lavoro di ricerca di un gruppo di fotografi che, negli ultimi tre anni, hanno indagato attraverso il medium dell’immagine la questione della migrazione dei profughi mediorientali (apertura dal venerdì alla domenica 15:30-18:30 ingresso gratuito).

Come ogni ultima domenica del mese, il Complesso Museale di San Francesco organizza un percorso guidato di trekking urbano alla scoperta di luoghi unici, ricchi di arte e storia della città di Trevi: si parte alle ore 11:00 dalla chiesa di San Francesco, con affreschi del XIV e XV secolo e il magnifico organo cosiddetto “da muro” del 1509, il più antico in Umbria; il percorso poi si snoderà attraverso i suggestivi vicoli cittadini, offrendo la possibilità di godere della bellezza e dell’autenticità del borgo (info e prenotazione Tel. 0742 381628 – trevi@sistemamuseo.it).

  (123)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini