controlli-carabinieriPERUGIA, 27 AGOSTO 2019 – Continua senza sosta l’impegno dei Carabinieri del Comando Provinciale di Perugia a favore della cittadinanza. Nel corso della mattinata, infatti, i Carabinieri delle Compagnie di Perugia ed Assisi (PG), in collaborazione tra loro, hanno ritrovato un cittadino italiano, classe ’71, del quale era stata denunciata la scomparsa presso la Stazione di Corciano (PG). Il predetto, uscito nella serata di domenica 25 agosto scorso, per recarsi allo stadio “Renato Curi” ed assistere alla partita di calcio Perugia – Chievo Verona, inspiegabilmente, non ritornava presso la propria abitazione. Le indicazioni fornite dalla madre del ragazzo, nel corso delle prime ore della nottata seguente, hanno consentito ai militari del capoluogo umbro di diramare le ricerche, estese immediatamente in tutta la provincia di Perugia, e di avviare specifica attività tecnica finalizzata alla sua localizzazione.

Questa mattina, nel corso di un servizio a largo raggio appositamente predisposto, i Carabinieri della Stazione di Cannara (PG) hanno rintracciato la persona scomparsa, in evidente stato confusionale, nella propria autovettura parcheggiata in una strada del Comune di Deruta (PG).

  (113)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini