L’evento sabato 7 settembre è promosso dal Rotary Club di Amelia-Narni. Presentatori d’eccezione Alessandro Greco, Charlie Gnocchi e la youtuber Ertilia Giordano

1AMELIA, 2 settembre 2019 – Musica e solidarietà. Ma anche cultura, arte e impegno sociale. Tutto concentrato nella serata di sabato 7 settembre, dalle ore 20.00 presso la Comunità Incontro di Amelia in Località Molino Silla con ingresso gratuito.  Protagonista dell’evento la Banda Musicale della Polizia di Stato diretta dal M° Roberto Granata e affiancata, nell’occasione, dalla soprano Federica Balucani. A presentare la serata la giornalista e youtuber Ertilia Giordano supportata da due ospiti di illustre blasone: Alessandro Greco e Charlie Gnocchi. Media partner RTL 102.5. A promuovere l’iniziativa, il Rotary Club Amelia – Narni, presieduto da Lorenzo Suraci, che ha così voluto nuovamente tradurre e concretizzare il motto originario –  Service above self –  di questo “Club di Servizio” nato nel 1905 negli USA. La scelta della location non è casuale poiché con la musica dei maestri della Polizia di Stato si vuole anche celebrare il 40° compleanno della Comunità Incontro di Amelia.

E la storia della Comunità Incontro altro non è che una possibile circostanza del modo in cui può diventare “mondo” l’idea di un servizio “above self”, al di sopra dell’interesse personale. Era il 27 settembre 1979 quando Don Pierino Gelmini cominciò, con il primo nucleo di “capitani coraggiosi”, a sognare “above self” in quel casale diroccato di Molino Silla quella che sarebbe diventata la Comunità Incontro, punto di congiunzione di percorsi di trascendenza, di fede ma anche di cultura della solidarietà e impegno civile. Oggi la Comunità Incontro è una solida realtà nella cura di forme vecchie e nuove di dipendenza. Una missione di libertà che non smette di riaffermare, con azioni e progetti, la centralità dell’umano.

Accanto alla Musica e all’arte, l’impegno sociale e la solidarietà. Trait-d’union, la partecipazione dei “Ragazzi Speciali” dell’Associazione “Juppiter” di Salvatore Regoli, da anni impegnata in azioni di prevenzione contro il disagio giovanile grazie alle sconfinate possibilità della musica e di altri linguaggi artistici.  Punto di arrivo: la raccolta di offerte nel corso della serata, a favore dell’Ospedale Pediatrico “Bambino Gesù” di Roma, il più grande policlinico e centro di ricerca pediatrico in Europa, che quest’anno taglia il nastro dei 150 anni dalla fondazione. (555)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini