Comune, Croce Rossa e pro loco portano disabili e anziani in campagna Collesecco

img-20190903-wa0010MONTECASTRILLI, 4 settembre 2019 – Disabili e anziani tutti insieme per la “Passeggiata senza barriere” organizzata a Collesecco dal Comune di Montecastrilli, insieme alla Croce Rossa di Avigliano Umbro e dalla locale pro loco. E’ quanto si è svolto con grande partecipazione domenica scorsa, ripetendo i successi degli anni precedenti. Natura, tradizione, solidarietà, crescita comunitaria, sociale ed inclusione sono state le parole chiave dell’iniziativa. “La terza edizione della “Passeggiata senza barriere” – dichiara l’assessore ai servizi sociali del Comune di Avigliano Umbro, Benedetta Baiocco – è stata un altro successo perché segue, da ben tre anni, il principio di essere una passeggiata aperta a tutti, senza barriere architettoniche con gli spazi e i tempi giusti per tutti, all’interno di una cornice naturalistica meravigliosa.

C’è quindi soddisfazione da parte di chi ha promosso ed organizzato la manifestazione perché due anni fa il progetto è partito con la convinzione che dovesse diventare un appuntamento annuale. Questo è il terzo anno, ci abbiamo creduto e vogliamo proseguire, migliorando e diffondendo i valori di comunità e solidarietà.

L’obiettivo – dichiara sempre la Baiocco – è abbattere le barriere architettoniche e i muri discriminatori, garantire l’accessibilità a tutti, tutelare il diritto per le persone con disabilità, le pari opportunità, portare avanti il principio di uguaglianza.

Sono finalità – sottolinea – che la politica deve promuovere, noi dobbiamo stare vicino a chi soffre, a chi cerca un appoggio, spetta a noi ritrovare il contatto con la gente, ascoltare e saper dare delle risposte. Essere nella comunità – conclude – significa anche investire sulla crescita di una comunità solidale ed accogliente, promuovendo giornate speciali come questa, facendo scelte chiare e stare al fianco di chi ha più bisogno”. (153)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini