E' un 40enne residente a Prato, condannato per reati in materia di sostanze stupefacenti commessi, a Foligno

dsc_0556Perugia, 7 settembre 2019 – Continua incessante l’azione, da parte dei Carabinieri, volta al contrasto della diffusa criminalità e all’esecuzione di provvedimenti restrittivi emessi dalle Autorità GiudiziarieNella giornata di ieri, infatti, a Perugia, i militari del N.O.R. – Sezione Radiomobile della Compagnia di Perugia hanno tratto in arresto un 40enne di origine albanese, residente a Prato, già noto alle Forze dell’Ordine, in applicazione di un ordine di carcerazione emesso, in pari data, dal Tribunale di Spoleto (PG), (PG), in data 1 maggio 2016. Al termine delle formalità di rito, lo stesso è stato condotto presso il carcere di “Perugia-Capanne”, ove dovrà espiare la pena di oltre 2 anni e 9 mesi di reclusione. (217)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini