1FOLIGNO, 8 settembre 2019 – Uno schianto tremendo con lo scooter in viale Firenze, poco dopo le 21,30 di questa sera. Per cause ancora in corso di accertamento da parte dei Carabinieri, uno scooter, con a bordo due giovani, si è schiantato prima contro una mercedes che procedeva in senso inverso e poi ha finito la corsa ai bordi dell’aiuola che delimita la pista ciclabile e pedonale. Uno dei  due giovani, forse  il passeggero, ha trovato orribile morte all’istante. Aveva 44 anni, ma non si conosce ancora il suo nome. Sull’asfalto una grande pozza di sangue. I caschi dei due centauri sono stati rinvenuto  a diversi metri uno dall’altro. Illeso il conducente della Mercedes che procedeva verso Madonna di Fiamenga. Lo scooter, invece, viaggiava in direzione di porta Firenze e il terribile schianto si è verificato poco dopo il bar 50/50.

2Sul posto sono subito intervenute due ambulanze del 118 e  i vigili del Fuoco. Il centauro, che pare si trovasse alla guida dello scooter (un ex giocatore del Foligno), ha rifiutato il ricovero in ospedale ed è rimasto sotto choc ad assistere ai rilievi. Sul posto è intervenuto anche il vice questore Bruno Antonini. Il traffico è rimasto a lungo interrotto e deviato sulle arterie secondarie dalla polizia di Stato. Scene di disperazione da parte di una giovane donna, forse una familiare o conoscente della vittima. (2223)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini