1FOLIGNO, 12 settembre 2019 – Dopo 4 mesi di lettura dei 44 libri candidati al Premio, la giuria tecnica ha comunicato il nome degli scrittori finalisti. Invece di 3 sono 4 perché ci sono due ex aequo. Si tratta di Loredana Frescura/Marco Tomatis Io sto con loro, Leggereditore Roberto Vallerignani Bentornati a Villa Paradiso, Dalietta Tommaso Dottori L’ordine degli eventi, Morlacchi Valeria Ventura Le Innocenti, Tozzuolo Ed. Ora sarà la giuria popolare ad entrare in azione. 40 persone avranno il compito di leggerli e scegliere il vincitore che sarà premiato a Foligno nel mese di Dicembre. Si è concluso con successo il 23 agosto il tour di scrittori umbri candidati al Premio FulgineaMente 2019. Il Premio FulgineaMente, organizzato dalla Associazione omonima, giunto alla terza edizione, riservato a scrittori umbri, quest’anno ha presentato i candidati in alcuni dei più bei luoghi dell’Umbria. 46 autori si sono alternati, in gruppi di sei per presentare i loro libri in concorso. In aumento infatti il numero delle opere, la cui lettura ha molto impegnato la giuria tecnica composta da 10 persone, giornalisti, insegnanti e appassionati di lettura. Presidente il giornalista Mino Lorusso e vice presidente Michela Mattiuzzo.

Lo scopo dell’iniziativa è quello di avvicinare gli autori ai potenziali lettori, conoscerli, farli conoscere e conoscersi tra di loro. Raramente questo succede nei Premi letterari dove gli scrittori partecipano individualmente senza mai incontrarsi.

I piccoli comuni umbri hanno risposto con entusiasmo e partecipazione all’ iniziativa: sindaci ed assessori, librerie ed associazioni, hanno contribuito alla realizzazione dell’evento nel proprio territorio anche con la collaborazione degli stessi autori che si sono prodigati nell’organizzazione. Splendidi luoghi, di cui l’Umbria è ricca, hanno fatto da cornice alle presentazioni i cui tempi erano scanditi da una clessidra silenziosa ma implacabile. 15 minuti di tempo per ognuno. Gli autori venivano introdotti dagli stessi giurati. Tutti gli eventi sono stati coordinati dalla Presidente dell’Associazione Ivana Donati.

Dopo un primo intervento alla Biblioteca degli Armeni a Perugia, in occasione dell’evento nazionale “Letti di notte” il tour ha toccato Castiglione del lago, Il Castello delle Forme, Trevi, Castel Ritaldi, la Tenuta di San Lorenzo Vecchio a Foligno, Spello, San Venanzo, Gualdo Tadino.

Questi gli autori protagonisti: Angelo Angeletti, Matteo Bebi, Paolo Benedetti, Serena Brenci Pallotta, Paola Buzzetti, Alfredo Francesco Caiazzo, Giorgio Caporali, Franco Casadidio, Brunello Castellani, Flaminia De Luca, Tommaso Dottori, Francesco Dozzini, Giovanni Dozzini, Delfina Ducci, Francrsco Fabbrocino, Enrico Falchi, Raffaele Guadagno, Alvaro Fiorucci, Loredana Frescura, Michele Umberto Fuso, Paolo A. Galli, Olga Introppico, Vincenzo Lazzaroni, Daniele Lillocci, Monica Lucacci, Amneris Marcucci, Maria Rita Martelli, Adalgisa Martinelli, Olindo Mosca, Selene Norvik, Katiuscia Patrizi, Paolo Pergolari, Simona Petrioli, Vincenzo Policreti, Paolo Raneri, Valentina Renzetti, Alba Scaramucci, Giambattista Scarfone, Dante Siena, Sandro Tomassini, Roberto Vallerignani, Valeria Ventura, Francesco Zampa e Concetta Zucchini.

Ora non resta che spettare dicembre per conoscere il nome del vincitore. (152)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini