Coinvolti, Comune, Boston consulting group (Bcg) e Fondazione Francesca Rava. Presentazione del progetto martedì 17 settembre alle 11.30 nella sala Pagliacci del palazzo della Provincia, a Perugia

dsc_0127Cascia, 13 settembre 2019 – Cinquecento persone a Cascia, da mercoledì 18 a venerdì 20 settembre, per vivere tre intensi giorni di volontariato d’impresa nelle terre colpite dal terremoto del 2016. Verrà presentato martedì 17 settembre alle 11.30 nella sala Pagliacci del palazzo della Provincia, in piazza Italia a Perugia, il progetto che vede coinvolti Comune di Cascia, Boston consulting group (Bcg) e Fondazione Francesca Rava (Ffr). Obiettivo di questo progetto è “quello di ricondurre l’attenzione pubblica su un territorio ancora in difficoltà a tre anni dal sisma, entrando in relazione con la comunità e scoprendo la bellezza e le difficoltà di questi luoghi”. Alla conferenza stampa saranno presenti, per il Comune di Cascia, il sindaco Mario De Carolis, Monica Del Piano, assessore a Istruzione e politiche sociali, e Daniela Benedetti, assessore all’arredo urbano, personale e rapporti con le frazioni; vi prenderanno parte, inoltre, Simona Perugini, dirigente scolastico dell’Istituto omnicomprensivo ‘Beato Simone Fidati’ di Cascia, Francesco Guidara, marketing and business development director di Bcg per Italia, Grecia, Turchia e Israele, e Silvia Valigi, responsabile marketing e comunicazione della Fondazione Francesca Rava – Nph Italia. (145)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini