1ACQUASPARTA, 17 settembre 2019 – E’ partito nei giorni scorsi il nuovo servizio “Angeli Custodi”, gestito dal gruppo volontari di Acquasparta della delegazione di Perugia-Terni del Sovrano Militare Ordine di Malta. Il gruppo, composto da 15 persone, tra cui l’assessore Sara Marcucci di Acquasparta, e residenti nei comuni di Acquasparta, Terni, Massa Martana e Todi, ha l’obiettivo di far fronte ai bisogni di persone sole, malate e anziane che con difficoltà riescono a gestire anche le più semplici esigenze della quotidianità come l’approvvigionamento di farmaci. Gli “Angeli Custodi” si occuperanno dell’accoglienza degli utenti, specie anziani e persone svantaggiate, negli studi di medicina generale di Acquasparta e offriranno anche un servizio di consegna a domicilio dei farmaci in collaborazione con le farmacie del posto.

L’iniziativa, rendono noto gli organizzatori, è stata possibile anche grazie alla raccolta fondi in occasione di una serata di beneficenza promossa dai carabinieri di Acquasparta e ad altri appuntamenti di beneficenza dei mesi scorsi.

“Angeli Custodi” è stato presentato alla città nei giorni scorsi dal sindaco di Acquasparta, Giovanni Montani, dal rappresentante della delegazione di Perugia-Terni Marco Giannoni, dal cappellano capo del Gran Priorato di Roma mons. Guido Mazzotta, dal luogotenente Domenico Bellacicco, comandante della stazione dei carabinieri e dal parroco di Acquasparta e responsabile del locale gruppo dei volontari dell’Ordine di Malta, don Alessandro Fortunati. (94)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini