1Perugia, 18 settembre 2019 – Con Trenitalia a Foligno, per raggiungere la XXI edizione del Festival Nazionale “I Primi d’Italia” scegliendo il mezzo green per eccellenza. Per il quarto anno consecutivo si rinnova la collaborazione con Trenitalia, Official Carrier dell’evento, una partnership dedicata ad una sempre crescente promozione di un turismo realmente eco-sostenibile. Raggiungere in treno il centro di Foligno, location del Festival, è in fatti il modo migliore per contribuire alla salvaguardia dell’ambiente. Niente auto, nessun problema di parcheggio. Dal 26 al 29 settembre la maratona culinaria trasformerà la cittadina umbra in un convivio a cielo aperto: degustazioni, percorsi gastronomici, intrattenimento all’insegna del piatto forte della tavola italiana: sua maestà la pasta, declinata in tutte le sue sfaccettature.

2Crescono quest’anno i vantaggi riservati a chi lascia l’auto in garage e raggiunge Foligno con i treni regionali. Mostrando il biglietto o l’abbonamento Trenitalia regionale, infatti, le degustazioni nei “Villaggi del Gusto” sono a prezzo ridotto (2 Euro, anziché 3, la degustazione singola; 7 Euro, anziché 8, la degustazione multipla). Inoltre, prezzo simbolico di soli 50 centesimi, anziché 3 Euro, per l’acquisto della nuovissima carta servizi “Club dei Primi”, valida per ottenere una degustazione omaggio, oltre a ulteriori sconti presso i commercianti aderenti. Confermata anche la riduzione del 20% sul prezzo di ingresso agli special events “A tavola con le stelle” e“Principesse & Supereroi”. Per usufruire delle agevolazioni riservate ai clienti Trenitalia, basterà esibire all’Infopoint “Primi d’Italia” – in Piazza della Repubblica – il biglietto del treno con destinazione Foligno, valido per il giorno della visita, oppure l’abbonamento regionale, anche con applicazione sovraregionale, utile per viaggiare in Umbria.

Foligno è servita in un giorno feriale da oltre 60 treni regionali ed interregionali (24 la collegano direttamente con Roma, 19 con Ancona e 13 con Firenze e Arezzo). In treno regionale, Foligno si raggiunge: da Roma al prezzo di 9,95 euro, da Ancona a 9,90 e da Firenze a 16,50 euro. Il centro di Foligno si raggiunge dalla stazione ferroviaria con una passeggiata a piedi di pochi minuti.

La partnership si inquadra nello spirito di crescente collaborazione di Trenitalia con le Istituzioni e le Associazioni Locali, per far conoscere il territorio e gli eventi che tradizionalmente lo connotano e lo impreziosiscono, che rendono l’Umbria meta ricercata dai turisti nostrani ed anche da quelli stranieri.

  (110)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini