Dallo scavo alla valorizzazione. Domani alle ore 16 la presentazione alla Villa

1Spello, 19 settembre 2019 – Un altro importante tassello per la valorizzazione della Villa dei Mosaici di Spello: sarà presentato domani pomeriggio, venerdì 20 settembre, alle ore 16 nella Villa, il volume La Villa dei Mosaici di Spello. Dallo scavo alla valorizzazione curato da Gabriella Sabatini della Soprintendenza Archeologica Belle Arti e Paesaggio dell’Umbria. Il volume rappresenta uno strumento scientifico che raccoglie i lavori di quanti, dal momento della scoperta nel luglio del 2005, si sono occupati del sito archeologico, dai diversi punti di vista, fino all’inaugurazione avvenuta a marzo del 2018. Dopo i saluti introduttivi di Fabio Paparelli, presidente della Regione Umbria, del sindaco Moreno Landrini, di Marica Mercalli, Soprintendente Archeologia, Belle Arti e Paesaggio dell’Umbria e di Alessandro Benzia, Segretario Regionale per i Beni Culturali dell’Umbria, il volume sarà presentato da Gian Luca Grassigli, Università degli Studi di Perugia e Stefano Tortorella, Università degli Studi di Roma “La Sapienza”.

villa-mosaiciLa Villa dei Mosaici di Spello, con i suoi circa 35mila visitatori registrati in un anno e mezzo, si può considerare patrimonio culturale comune dell’Umbria e dell’Italia – commenta il sindaco Landrini – da sottolineare anche l’impatto positivo nella valorizzazione del tessuto sociale e culturale di Spello: ad oggi, anche grazie a numerose iniziative, la città si riconosce come parte di questa meraviglia”.  (94)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini