l rione Portellachiude le sfilate della 57a edizione del Palio de San Michele con “La grande fabbrica delle parole”, in scena questa sera, mercoledì 25 settembre. Sky Comedy Channel entra in scena al Palio de San Michele! Giovedì 26 settembre I GIOCHI in Piazza tra i Rioni che per la prima volta nella storia saranno trasmessi in diretta streaming su www.terrenostre.info e su www.paliodesanmichele.it.

0BASTIA UMBRA, 25 settembre 2019 –  Tra tantissime regioni e manifestazioni, Sky ha scelto il Palio de San Michele e l’ha fatto attraverso Comedy Channel (canale 128 e 129 di Sky) dove una troupe di 13 persone sarà ospite dal 24 al 26 settembre per  registrare la loro trasmissione.
Dopo San Rocco e Sant’Angelo, martedì 24 settembre è stato il turno del Rione Moncioveta che ha sfilato con “THESTRAL M15”.  Il pubblico non ha tradito le attese e, come sempre, le tribune hanno registrato il tutto esaurito. Questa sera, mercoledì 25 settembre, spetterà al rione Portella chiudere le sfilate della 57a  edizione del Palio de San Michele con “LA GRANDE FABBRICA DELLE PAROLE”. Daniele Trippetta per la prima volta al timone del rione Portella, descrive il proprio stato d’animo: “Il rione Portella rappresenta la mia seconda famiglia e non posso nascondere l’emozione che mi pervade.

1È stato un anno particolare per tutto il nostro rione ma, anziché disgregarci, ci ha reso ancora più uniti. Questo momento ci ha dato una grande forza
poiché ci ha fatto capire che siamo pronti ad affrontare ogni tipo di avversità. Detto questo, siamo in fibrillazione. C’è una bellissima aria di festa: un mix di ansia, stanchezza e serenità. Ma posso garantire che siamo pronti, c’è la giusta tensione!”
La grande fabbrica delle parole
“Senza entrare troppo in merito, con questa sfilata vogliamo comunicare che, con la libertà di espressione, l’umanità ha perso un po’ le sfumature e spesso ci si dimentica del peso di ogni singola parola. Non vediamo l’ora di mettere in piazza il nostro lavoro! Crediamo all’unisono in
questo progetto ed abbiamo l’adrenalina che ci scorre nelle vene“.
Dedica? “A questa splendida famiglia che da’ il nome al nostro rione
Forza ragazzi! Forza Portella”

TRAMA DELLA SFILATA DEL RIONE PORTELLA: LA GRANDE FABBRICA DELLE PAROLE
Chi l’ha detto che per esprimersi ci sia bisogno solo delle parole? Le parole sono effimere, passano e volano via, hanno bisogno di sostanza, da sole non valgono niente. In questo tempo, dove non si ha più la misura e la percezione del peso delle parole, forse la soluzione è parlare con il
cuore (liberamente tratto da “La Grande Fabbrica delle Parole” di Agnès de Lestrade e Valeria Docampo)

  (138)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini